A- A+
Roma
Mondo di Mezzo, chiesti 25 e 26 anni per Buzzi e Carminati. Il pm: "È mafia"

Mondo di Mezzo è mafia. Il processo d'appello ex Mafia Capitale si pare con la richiesta della procura generale di 25 e 26 anni di carcere per Salvatore Buzzi e Massimo Carminati.

 

Ai giudici la stessa procura ha inoltre chiesto il ripristino del reato di associazione di stampo mafioso (il 416bis), escluso nel verdetto di primo grado. Lo ha richiesto il procuratore generale Antonio Sensale ai giudici della Corte d'Appello di Roma, al termine della requisitoria, sottolineando: "Riteniamo sussistente anche l'articolo dell'articolo 7 (quello sul metodo mafioso, ndr) per le estorsioni e gli episodi corruttivi contestati". Secondo la procura “Carminati è un boss, così come lo chiamano i criminali nelle intercettazioni, riconoscendolo come capo e obbedendogli in virtù del potere criminale che gli riconoscono”. Parola del procuratore aggiunto Giuseppe Cascini, che nel corso della sua requisitoria ha sottolineanto l’influenza del "Nero"  Carminati sul presunto sodalizio criminale: I testimoni e le vittime delle intimidazioni, quando sono venuti in aula, hanno avuto paura a parlare”.

La procura ha avanzato in totale condanne per circa 430 anni. Nell'abito dell'inchiesta coinvolti 43 imputati, per i quali la procura ha sollecitato: 18 anni di reclusione per Matteo Calvio; 26,6 per Massimo Carminati; 13,6 per Nadia Cerrito; 17,6 per Paolo Di Ninno; 16,10 per Agostino Gaglianone; 17 per Alessandra Garrone; 18,6 per Luca Gramazio; 15 per Carlo Maria Guaranì; 16 per Cristiano Guarnera; 16,2 per Giuseppe Ietto; 19 per Roberto Lacopo; 14,6 per Carlo Pucci; 21,6 per Fabrizio Franco Testa; 16 anni per Rocco Ruotolo e Ruggiero Salvatore; 14,6 per Franco Panzironi. Lo stesso pg, ha inoltre sottoposto al vaglio della Corte le pene concordate con Odevaine (5,2 anni di reclusione) e con Claudio Turella (6 anni). Per Salvatore Buzzi e Massimo Carminati sono stati sollecitati rispettivamente 25,9 e 26,6 anni di reclusione.

Tags:
mondo di mezzoprocuraaccusacarcerebuzzicarminatimafia capitale416bisroma

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Bambino Gesù, “Fermate l'ospedale mostro a Palidoro”. L'appello ambientalista

Bambino Gesù, “Fermate l'ospedale mostro a Palidoro”. L'appello ambientalista

i più visti
i blog di affari
Pace fiscale, un atto civile e di welfare nazionale. Ecco perché
di Alberto De Franceschi
Migranti assunti per combattere il caporalato. E i giovani italiani?
di Diego Fusaro
Intervista sulla Cina. Come convivere con la nuova superpotenza globale.
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.