A- A+
Roma
Mondo di Mezzo, chiesto il rinvio a giudizio per Carminati e altri 20 indagati

Richiesto il rinvio a giudizio per 21 persone, tra cui Massimo Carminati, coinvolte nella terza tranche giudiziaria dell'inchiesta "Mondo di mezzo".

 

Le contestazioni, a seconda delle posizioni dei 21 indagati, vanno dall'estorsione, all'usura, alla turbativa d'asta e al trasferimento fraudolento di beni. Luca Odevaine, ex componente del Tavolo di coordinamento nazionale insediato presso il ministero dell'Interno, ha invece già chiesto di patteggiare.
La richiesta di rinvio a giudizio, inoltre, riguarda anche il direttore del "Tempo", Gian Marco Chiocci, per il quale gli inquirenti ipotizzano il favoreggiamento.
La richiesta di processo, firmata dal Procuratore capo di Roma, Giuseppe Pignatone, gli aggiunti Paolo Ielo, Michele Prestipino e Giuseppe Cascini e il sostituto Luca Tescaroli, arriva a poco più di un mese dall'inizio del giudizio d'Appello per il filone principale, fissato per il 6 marzo.
Nel processo sulla prima parte dell'inchiesta i giudici hanno fatto cadere l'accusa di associazione mafiosa.

 

Tags:
mondo di mezzomafia capitalemassimo carminatirinvio a giudizioprocesso d'appello




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma: dopo due anni e mezzo M5S si ricomincia a tagliare l'erba e le siepi

Roma: dopo due anni e mezzo M5S si ricomincia a tagliare l'erba e le siepi

i più visti
i blog di affari
Il mercato immobiliare milanese per Marco Giuseppe Stefanoni
Governo, Salvini ad Affari: "Io penso a elezioni anticipate? Balle spaziali!"
di Angelo Maria Perrino
Pd, Minniti e la sua sinistra per i deboli. Non dimentichi la lotta all'Ue
di Di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.