A- A+
Roma
MORBILLO, muore a 16 mesi. Istituto Sanità conferma la presenza del MORBILLO

L'Istituto Superiore di Sanità ha confermato che la bambina di 16 mesi deceduta la scorso 28 giugno all'Ospedale Bambin Gesù è morta di morbillo.

 

La piccola era stata ricoverata il 10 giugno a causa di una febbre persistente e di un'alterazione nella normale coagulazione del sangue. Dopo essere stata trasferita al reparto di Rianimazione, però, i medici avevano notato un progressivo miglioramento . L'ultimo esame clinico effettuato su di lei coincide proprio con la data della sua morte: il 28 giugno. Nell'arco della serata, infatti, la piccola aveva avuto un arresto cardiaco irreversibile, che l'aveva portata alla morte.
Sono ancora in corso accertamenti per confermare che sia stato proprio il virus del morbillo selvaggio, che si contrae per contatto con soggetti affetti alla malattia, ad averla portata all'arresto cardiaco.
Il professor Alberto Villani, responsabile di Pediatria Generale e Malattie Infettive e presidente della Società Italiana di Pediatria, ha ribadito l'importanza fondamentale delle vaccinazioni chiarendo ancore una volta che “un'adeguata copertura vaccinale riduce o elimina il rischio di essere contagiati dal virus del morbillo”.

Tags:
morbillomortebambinaospedale bambin gesu romabambin gesùvirusvaccinonovax
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Regione Lazio: Maselli a FdI, Cavallari va con Renzi. Zingaretti più forte

Regione Lazio: Maselli a FdI, Cavallari va con Renzi. Zingaretti più forte

i più visti
i blog di affari
Bolivia, Putin si schiera con Morales.La Russia non sbaglia mai in geopolitica
di Diego Fusaro
Bookcity Milano/ Intervista a Maria Borio: “La poesia sta nella trasparenza”
di Ernesto Vergani
Biovalley Investments Partner (BIP). Aumento di capitale su CrowdFundMe

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.