A- A+
Roma
Myriam Catania incinta. “Con Luca? non siamo amici ma ci vogliamo bene”

di Alessandra Pesaturo

Myriam Catania, l'ex di Luca Argentero, è al settimo cielo.

Sul lavoro è super impegnata e l’amore con l’imprenditore Quentin Kammermann, scoccato dopo la fine del matrimonio con Luca Argentero, è sempre più solido. E se per l’attrice“regalare il sorriso è la cosa più bella”, a breve il suo brillerà ancora di più: sta per arrivare un fratellino per Jacques, nato lo scorso 13 maggio.

Ad avvalorare la lieta notizia, un pancino sospetto che fa capolino da una camicetta bianca. Lei non smentisce e ci scherza su: “Se sono incinta? Devo averlo letto da qualche parte (ride, ndr). Prima di dirlo ufficialmente, preferisco aspettare per una questione di scaramanzia”. Affaritaliani la incontra alla presentazione dell’undicesima edizione del Festival Internazionale del film corto “Tulipani di seta nera”, che si svolge a Roma dal 27 al 29 aprile al Cinema Quattro Fontane e al Teatro Olimpico, di cui sarà madrina insieme a Paolo Ruffini.

Nel caso le piacerebbe un maschio o una femmina?

“È indifferente, sarebbe carino per Jac avere un fratellino con cui crescere e giocare. Io vorrei una bambina, perché tra madre e figlia c’è sempre un rapporto speciale, come quello che ho io con la mia”.

Che stagione della vita sta attraversando?

“L’arrivo di un figlio mi ha portato tanti regali di crescita e di maturità. Sono più riflessiva e consapevole, ho finalmente scoperto la vera Myriam. Spesso si rimane attaccati alla propria adolescenza, invece quando fai il salto nel mondo adulto cambia tutto in meglio”.

Il suo bimbo festeggerà tra poco il primo compleanno, che mamma pensa di essere?

“Sono stata fin da subito padrona della situazione, mi sono sentita a mio agio, ho capito di avere un forte istinto materno. Non sono un tipo ansioso, mi dedico molto a lui, ed ho riscoperto la bellezza ed il valore del gioco”.

In amore è razionale o riflessiva?

“Ad innamorarmi ci metto un secondo. Ma l’amore non è un battito di cuore, va curato, alimentato, bisogna combattere per trasformarlo in qualcosa di profondo e duraturo”.

Ora che tutto si è sedimentato, com’è il rapporto con il suo ex marito Luca Argentero?

“Non siamo amici, due persone che si sono amate non credo possano raccontarsi dei loro nuovi amori, ma abbiamo un buon rapporto, ci vogliamo bene. Quando sono rimasta incinta ci siamo sentiti e mi ha fatto gli auguri”.

Come ha vissuto il momento del distacco, quando eravate al centro del gossip?

“Malissimo ero in un frullatore, sembrava sempre tutto pilotato, non capivo il perché di questo accanimento mediatico. Leggevo dei titoli sui giornali che non mi facevano piacere”.

Il suo compagno Quentin Kammermann è geloso?

“Sì e anch’io, credo sia una componente dell’amore avere paura di perdere chi ami, ma ci fidiamo l’uno dell’altra”.

Vivendo lontani sarete costretti a viaggiare molto…

"Attualmente sto lavorando molto in Italia, cerco di prendere le opportunità professionali al volo. E quindi per ora entrambi facciamo su e giù tra Roma - Parigi, ma la Francia mi piace e in futuro vorrei viverci di più”.

Come riesce a conciliare il lavoro con la maternità?

“Lo porto sempre con me. Nel film Ancora senza di te avevo partorito da poco, il bimbo aveva due mesi, era minuscolo. Facevo avanti e indietro dal set all’albergo, ho scoperto di avere un’energia inaspettata. Ancora adesso la notte non dormo perché il piccolo richiede la mia attenzione, ma sono infinitamente felice e questo stato di grazia, mi da la carica per lavorare ancora di più”.

Quali sono i suoi prossimi progetti di lavoro?

“Sto per iniziare un film dal titolo provvisorio: Tre più uno giorni per innamorarsi. Una commedia particolare che parla di un dio dell’amore, che scende sulla terra perché percepisce che i sentimenti si sono persi. Nel cast, ancora in via di definizione, c’è Maurizio Costanzo, un’entità superiore che scruta tutto dall’alto. Io incarno sono una donna che fa innamorare un angelo e gli fa scoprire cos’è un sentimento passionale e travolgente”.

Che cosa significa per lei girare un film?

“È un’avventura, un viaggio, una ricerca interiore”.

Parteciperebbe al Grande Fratello Vip come ha fatto sua zia Simona Izzo?

“No, sono molto riservata, non riesco a raccontare facilmente la mia intimità, lo faccio solo quando interpreto un ruolo. Zia Simo è stata molto brillante, in una chat di famiglia su whatsApp commentavamo ogni giorno le sue performance dialettiche all’interno della casa”.

Tags:
myriam catanialuca argenteromyriam catania incintaquentin kammermannattricegossip




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

L'Atac la licenzia, il Codacons la premia: Quintavalle romana modello. Il caso

L'Atac la licenzia, il Codacons la premia: Quintavalle romana modello. Il caso

i più visti
i blog di affari
Giuseppe Prinetti espone a Milano, in via Santa Marta 8a, il 27 e 28 novembre
di Paolo Brambilla - Trendiest
La presenza scenica: come può cambiare l’approccio al canto
di Giancarlo Genise
Comandare un robot con la forza del pensiero
di Maurizio Garbati

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.