Natale sexy e hard. Dove e come a due passi da San Pietro

Sabato, 18 dicembre 2010 - 10:29:00



di Tomas Puddu

Secondo statistiche, le festività natalizie stimolano l'erotismo. Non solo sexy toys; oggi è l'hard(ware) a farla da padrone nel vizioso mondo degli italiani. Con 2,99 euro a film, si può scaricare sul proprio Ipod, Iphone o Psp tutto ciò che si desidera. A partire dai dati di “Erosland”, da anni autentica bottega del vizio online con i suoi 30mila visitatori quotidiani, Affaritaliani ha scoperto che proprio durante gli ultimi giorni dell'anno, c'è un forte incremento di porno richiesta. Il più cliccato della settimana? “Da Tronista a Trombista”, film hard che vede protagonista Fernando Vitale, ex ospite del programma di Maria De Filippi.

Non è necessario saper smanettare con Iphone e Ipod per saziare la voglia di erotismo; ai meno avvezzi con le nuove tecnologie, ecco la classifica dei sette sexy oggetti più tradizionali e richiesti  del momento. Al primo posto, sempre da “Erosland”, troviamo un sexy abitino natalizio a 34,99 euro per lei. Rigorosamente rosso, è composto da un morbido tubino, con pelliccia bianca ai margini del mini gonnellino e sul decolleté.

Se siete amanti trasgressivi e vi piace provocare il partner con “fashion”, da “Alcova” a piazza Cesarini 27, con circa 150 euro  frustini, manette e gatti a nove code sono tempestati di Swaroski. La sensualità dell'intimo non passa mai di moda; la catena di pornoshop “Cobra”, presente con tre sedi a Roma, offre completini accattivanti per lui e per lei a prezzi accessibili a tutte le tasche. Dai 12 euro, minimo sindacale, a salire fino ai 300 euro per un vestitino “hot” totalmente in lattice. 
In seconda posizione “Erosland” offre ancora un sexy abito per lei. Questa volta dismessi i panni da “Babba Natale”, la fantasia di coppia sfocia nel classico dei classici con il costume da sexy infermiera a 49,99 euro. Composto da un unico pezzo color nero con cerniera rossa sul davanti, l'abito comprende anche un cappellino. Lo stetoscopio è escluso. A seguire, tra gli oggetti più desiderati di questa settimana di Dicembre, troviamo un “dildo realistico” con tanto di testicoli. La dimensione artistica è di venti centimetri, il costo è di 29,99 euro.  Dai 19 euro fino ai 200 a fallo per il punto “Cobra” di via Giolitti 307. In ultimo, ancora da “Erosland” nella categoria sexy scherzi, oltre agli slip piccanti da regalare ad amici e parenti, c'è chi compra fallicheggianti formine per il ghiaccio a 4,99 euro. Meno economico il “kit del festaiolo” in vendita al “69shop”: 2 confezioni di palloncini a forma di pene (56 cm), 1 dado kamasutra (rivisitazione del gioco della bottiglia), 2 dildo-stampi per il ghiaccio, 4 calendari “men 2011” e 4 “girls 2011”, tanga “Jingle Bells” per lui e tanga natalizio per lei al prezzo di 91,07 euro. Il magazzino si trova al Torrino e gli acquisti sono effettuabili solo on-line. Mentre nel “wild wild sud America” - dove un vibratore si può comprare esclusivamente a uso medico - nasce il “Mc Drive dei sexy shop”, in Italia il mercato erotico è ben più avviato.

Fabio Murolo gestisce da circa cinque anni il magazzino romano di “Erosland”. Ad Affaritaliani ammette che il mercato dell'erotismo “è un'industria costante nel tempo. Con alcuni miei clienti ho un rapporto confidenziale, mi chiedono consigli e grazie alla community virtuale si scambiano opinioni tra loro; c'è una sezione legata agli scambisti. L'età media della clientela è di circa 35 anni. Una curiosità? Con le feste natalizie aumentano  gli streaming on-line”.

In controtendenza Jean Michel Isoardi, del pornoshop “Cobra” (metroA Vittorio Emanuele) considera l'economia sessuale non soggetta a particolari variazioni. “Anche se a Dicembre può capitare qualche cliente occasionale (soprattutto giovani gruppetti in cerca di regali spiritosi) di norma chi viene da noi, ci viene tutto l'anno. Dopo un lustro dietro al bancone, è normale instaurare un rapporto con alcuni di loro. Non abbiamo ancora un sito online, quindi almeno per ora, mi godo la confidenza tutta personale con il cliente”.

Infine, sexandthesea.com, un gruppo di ragazzi che ha trasformato i Castelli Romani nel deposito on line di lingerie border line. Ovvio che la vendita è solo on line, ma la consegna è immediata su Roma e già è tempo di saldi e promozioni.

0 mi piace, 0 non mi piace

Commenti


    
    Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
    Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
    Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
    Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
    Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
    Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
    Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
    Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
    LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

    LA CASA PER TE

    Trova la casa giusta per te su Casa.it
    Trovala subito

    Prestito

    Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
    SCOPRI RATA

    BIGLIETTI

    Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
    PUBBLICA ORA