A- A+
Roma

Riprendono i lavori dell'Assemblea capitolina dopo la pausa estiva. Come primo atto, il Consiglio ha approvato all'unanimità la surroga del consigliere di Cittadini X Roma, Gianluigi De Palo, dimessosi dall'Aula, con l'ingresso della consigliera Francesca Barbato. "Sono onorata di essere qui e anche un po' preoccupata per il momento che la citta' sta vivendo e questo sara' uno stimolo maggiore per lavorare con serieta' e responsabilita' per la citta' che amo e per la quale ho gia' tentato di offrire il mio supporto come consigliere municipale e adesso lo faro' dai banchi dell'opposizione. Per il momento - ha detto Barbato prima di prendere posto in Aula - entrando al posto dell'ex consigliere Gianluigi De Palo, aderirò al gruppo Cittadini X Roma, poi in futuro vedremo".

 

Tags:
consiglio comunalecittadini per romagianluigi de palofrancesca barbato






Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Nuda alla mèta: “Se va male col lavoro vero, farò la fotomodella”. Confessione

Nuda alla mèta: “Se va male col lavoro vero, farò la fotomodella”. Confessione

i più visti
i blog di affari
Arresto genitori Renzi e voto M5S pro Salvini, che disperazione e disordine
di Ernesto Vergani
LUM School of Management sede di Milano. Si inaugura l'anno accademico
di Paolo Brambilla - Trendiest
Interdittive antimafia: un fenomeno in forte aumento a Milano
di Maurizio Tortorella

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.