A- A+
Roma
Nudo in fila per un taxi all'aeroporto di Fiumicino. L'ira dei tassisti romani

Nudo sulla banchina di attesa dei taxi all'aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino. Come se stesse attendendo il suo turno per salire su un taxi e dirigersi verso il centro di Roma.

A fotografarlo alcuni conducenti delle auto bianche, aderenti alla Federataxi Cisal che poi l'hanno trasmessa al sindacato che l'ha utilizzata per un post di denuncia. “Ecco lo stato di degrado in cui versa lo scalo aeroportuale di Fiumicino. Degrado e abusivismo, altro che che miglior aeroporto d'Europa.... E il prefetto di Roma è assente”.

Commenti
    Tags:
    aeroportoleonardo da vinciaeroporto fiumicinotaxinudo fila taxiattesa taxiprefetto roma
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    AltaRoma 2020: via alle sfilate dei giovani con l'incubo dello smog

    AltaRoma 2020: via alle sfilate dei giovani con l'incubo dello smog

    i più visti
    i blog di affari
    Non so chi sia codesto Amadeus, ma è senz'altro dalla parte giusta
    di Diego Fusaro
    Il Parlamento Ue distrugge l’identità: vietate le bandiere nazionali
    di Diego Fusaro
    Convegno Rotary: "Le sfide dell'Innovazione". Milano - Sabato 18 gennaio 2020
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.