A- A+
Roma
Omicidio Diabolik, famiglia Piscitelli insieme ad un narcotrafficante fantasma

La figura di Fabrizio Piscitelli, ultrà noto come Diabolik, era molto legata al mondo dello spaccio di droga romano. La conferma arriva direttamente dal derby Lazio-Roma dell'1 settembre scorso: la famiglia Piscitelli è entrata allo stadio Olimpico accompagnata da un narcotrafficante ricercato.

 

A diffondere le immagini è stata Report, trasmissione di Rai 3 condotta da Sigfrido Ranucci. Nel video si vedono moglie e figlie di Fabrizio Piscitelli con un uomo con la maglia di Diabolik. Quest'uomo non sarebbe un'ultrà ma Fabrizio Fabietti, ritenuto dagli inquirenti un personaggio di spicco del narcotraffico a Roma di cui si erano perse le tracce dall'8 agosto, giorno in cui Piscitelli fu ucciso con un colpo alla testa al parco degli Acquedotti.

Omicidio Diabolik, Gaudenzi canta: “Sono coinvolti personaggi intoccabili”

Commenti
    Tags:
    omicidio diabolikdiabolikfabrizio piscitellifabrizio fabiettidroganarcotrafficoricercatostadio olimpicoserby romaderby lazio roma




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Regione Lazio, esplode il centrodestra. La Lega: “Via Cangemi da Forza Italia”

    Regione Lazio, esplode il centrodestra. La Lega: “Via Cangemi da Forza Italia”

    i più visti
    i blog di affari
    I saperi umanistici nell’era dell’intelligenza artificiale e della robotica
    di Maurizio Garbati
    Aphrodite. Glamorous Goddess. We sell Culture
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Renzi è Berlusconi, Berlusconi è Renzi. Il tosco nichilista...
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.