A- A+
Roma
Omicidio Diabolik, il Questore vieta i funerali di Piscitelli ai tifosi

I funerali di Fabrizio Piscitelli, ex capo ultrà della Lazio ucciso mercoledì poco dopo le 19 al parco degli Acquedotti a Roma, vietati ai tifosi: si terranno martedì mattina in forma privata. La famiglia fa ricorso al Tar.

 

Lo ha deciso il Questore di Roma, Carmine Esposito, per motivi di ordine e sicurezza pubblica. "Il rito funebre celebrato in forma pubblica, con grande risalto mediatico, potrebbe determinare gravi pregiudizi per l'ordine e la sicurezza pubblica", si legge nel provvedimento del Questore.

"C'è l’intenzione della famiglia Piscitelli di fare ricorso al Tar per la sospensiva dell’ordinanza del Questore che vieta i funerali pubblici di Fabrizio", ha detto all'Agi l’avvocato Marco Marronaro, legale dell’ex capo ultras della Lazio. "Proveremo a ottenerli, va bene anche a settembre, anche perché a parte Riina e Provenzano non ricordo provvedimenti simili per altre persone" ha spiegato ancora Marronaro.

Commenti
    Tags:
    omicidio diabolikultrà lazio mortofuemrali piscitellifabrizio piscitellitifosi lazioquestore roma




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Regione Lazio, Zingaretti bacia l'M5S. “Datemi due tecnici come assessori”

    Regione Lazio, Zingaretti bacia l'M5S. “Datemi due tecnici come assessori”

    i più visti
    i blog di affari
    Grande successo per la serata ELIO ed Epson Moverio, all'Illy Caffè di Milano
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Gualtieri rilancia l'inganno verde. La way-out? Abbandonare il capitalismo
    di Diego Fusaro
    Salone Nautico di Genova. L'evoluzione elettrica del Cantiere Ernesto Riva
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.