A- A+
Roma
Ostia, aggredì il giornalista di Nemo: pm chiede 8 anni e 9 mesi per Spada

Il pm Giovanni Musarò ha richiesto una pena di 8 anni e 9 mesi per Roberto Spada e per il suo guardaspalle Ruben Nelson Alvarez del Puerto: sono accusati di lesioni e violenza privata aggravata da metodo mafioso a seguito dell’aggressione ai danni del giornalista Daniele Piervincenzi e del cameraman Edoardo Anselmi.

Lo scorso 7 novembre, i due stavano lavorando ad un servizio per la trasmissione di Rai 2, Nemo, e si erano recati di fronte alla palestra di Ostia, gestita dagli Spada, per intervistare Roberto riguardo il suo eventuale sostegno a CasaPound durante le elezioni per il Municipio X di Roma. Invece di una risposta alle domande, Piervincenzi ricevette una testata che gli procurò la frattura del setto nasale, oltre ad una manganellata sulla schiena, mentre Anselmi fu preso a calci e pugni.

Spada, arrestato due giorni dopo l’aggressione alla troupe, è detenuto nel carcere di Tolmezzo, in provincia di Udine, nella sezione di alta sicurezza, mentre Del Puerto si trova in prigione a Nuoro.

Tags:
ostiaromaspadaroberto spadanemoaggressionepm




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Stadio Roma, Marcello De Vito un mostro: no, vittima di Parnasi. È Cassazione

Stadio Roma, Marcello De Vito un mostro: no, vittima di Parnasi. È Cassazione

i più visti
i blog di affari
Governo, Di Maio a cena con Zingaretti: il conto (salato) lo pagano gli italiani
di Diego Fusaro
Governo, la quadra per evitare il voto: Di Maio premier, Salvini Interni e...
Crisi di governo. Cartoline di fine estate e di fine legislatura
di Maurizio de Caro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.