A- A+
Roma
Parco Leonardo, il sindaco Esterino Montino scrive fake news

di Esterino Montino

 

*"Desidero fare chiarezza in merito a un articolo non veritiero su Parco Leonardo apparso sul sito di affaritaliani.it. Ricostruendo la vicenda, bisogna dire innanzi tutto che il Consorzio Spi, proprietario di Parco Leonardo, all'inizio riteneva di non dover dare più niente al Comune.Ne è seguita una trattativa durata anni che si è conclusa nell'estate del 2017, con ben tre verbali relativi agli incontri avuti, che sono allegati alla delibera sul rinnovo della Convenzione. Dai verbali di intesa sono seguiti i periodi necessari per completare tutto l'iter burocratico. A cosa siamo arrivati?A ben 526 mq riservati per il Centro di Formazione professionale, 265 mq per il Centro anziani e 191 mq per il Centro amministrativo, tutti locali che si trovano in via Copenaghen a Pleiadi. In via Copenaghen si riqualificherà il Parco delle Idee e sorgerà il campo da bocce, ed è previsto l’ampliamento della scuola. E poi: la realizzazione dell’illuminazione e della pista ciclabile sulla via Portuense, con relativa riqualificazione della strada e sistemazione a verde; la cessione di locali ad Athena per un presidio della Polizia locale e l’individuazione della nuova area per la chiesa a Polis; un centro Polifunzionale di ben 600 mq, la disponibilità di 5900 mq di parcheggio pubblico a raso presso la stazione ferroviaria; la ristrutturazione di via delle Arti e del cavalcavia ferroviario denominato “viadotto est”.Riguardo agli spazi sociali, per evitare di perdere altri anni come avevano fatto le precedenti Amministrazioni, si è scelto di farci dare dei fabbricati già realizzati, con un valore tra l'altro maggiore a quello degli immobili pubblici, prendendo a riferimento esclusivamente i valori stabiliti dall'Agenzia delle entrate e i valori di mercato.Si ricorda ad Affari italiani, che è tutto allegato alla delibera, dunque a disposizione di tutti. Bastava sentire qualche amministratore del Comune in materia, come in fondo fatto in altre occasioni, o leggere le carte, per venire a conoscenza di quanto detto. Il nostro unico interesse è stato quello di veder realizzare le opere subito e non fare le solite faraoniche promesse".

Risponde la redazione

Ospitiamo volentieri la replica del sindaco Esterino Montino ma dobbiamo sottolineare come il primo a non leggere le carte sia proprio lui o il suo staff. Nell'articolo http://www.affaritaliani.it/roma/fiumicino-negozi-in-cambio-di-opere-pubbliche-la-delibera-baratto-534367.html era allegata e ben visibile la delibera con la quale il Comune ha disposto a pochi mesi dalle elezioni, quella che giornalisticamente abbiamo definito un “favore” al privato che avrebbe dovuto realizzare opere pubbliche e che invece ora pareggia i conti cedendo spazi invenduti o mai locati e il cui valore è nominale e non reale. Il Comune di Fiumicino avrebbe potuto e forse dovuto riscuotere le fidejussoni previste e realizzare le opere urgenti e poi allocale gli spazi sociali in porzioni del territorio dove avrebbero potuto svolgere meglio la loro funzioni, invece di concentrare altre attività in uno spazio privato. Ovviamente nella risposta di questo non si parla. Noi le carte le abbiamo lette. E bene.

Tags:
parco leonardofiumicinoesterino montinofake newspolemicaroma

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Esquilino-San Giovanni, tutti contro la preferenziale Atac “senza testa”

Esquilino-San Giovanni, tutti contro la preferenziale Atac “senza testa”

i più visti
i blog di affari
Gli abiti iconici che hanno fatto la storia della maison Versace
di Anna Capuano
Basta incendi: va ricostituito il Corpo forestale dello Stato
di Maurizio Tortorella
Dopo gli ANGELI di Victoria’s Secret, arrivano le DIVE di Twins.
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.