A- A+
Roma
Pastore tedesco lasciato senza acqua sotto il sole: denunciato il proprietario

Femmina di pastore tedesco chiuso in una cuccia e lasciato sotto il sole senza acqua. Cane posto sequestro e trasportato al canile "La Muratella", denunciato invece il padrone. 

 

A salvarla il dirigente romano di Earth Marcello Pisicchio, accompagnato dalle guardie zoofile Marco Della Villa e Paolo Antinori. Il giovane animale, chiuso nella sua "prigione" di un metro quadrato, appena liberato è corso a bere poiché nonaveva nemmeno acqua a disposizione. Il pastore tedesco è stato quindi posto sotto sequestro giudiziario, mentre per il proprietario è scattata la denuncia ed anche una sanzione per l'assenza di microchip.

Il cane, una giovane femmina socievole e mansueta, è stata infine portata al canile sanitario di Roma, "La Muratella", dove sarà visitata e dovepotrà essere presto affidata a una famiglia.

Tags:
pastore tedescocaneabbandonatosolecaldoacquacanileromamuratella



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

La Democrazia Cristiana c'è. Roma, Stati generali per riunificare il partito

La Democrazia Cristiana c'è. Roma, Stati generali per riunificare il partito

i più visti
i blog di affari
Matera, l'elogio stonato di Proietti alla mondializzazione
di Diego Fusaro
Il ritorno in campo di Berlusconi? Docile servitore dei suoi aguzzini
di Diego Fusaro
La prospettiva economica 2019 secondo Alessia Potecchi. Stagnazione o ripresa?
di Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.