A- A+
Roma
Piantato a novembre, l'Alberone sta morendo. L'allarme del quartiere: "Ci hanno presi in giro"

"L'alberone" sta morendo. Così, almeno, la pensano gli abitanti del quartiere a ridosso di via Appia Nuova. Secondo i residenti, i commercianti e i tanti che passano il tempo nella storica piazzetta tra le stazioni di Ponte Lungo e Furio Camillo, il leccio piantato lo scorso 21 novembre in sostituzione di quello caduto pochi giorni prima per il maltempo, non se la passerebbe troppo bene.
In effetti, i rami sono mogi e secchi, e "da novembre s'è vista solo qualche fogliolina verde, ma niente di più", lamenta l'edicolante di piazza dell'Alberone. "Qui sono tutti arrabbiati o delusi dalla gestione - aggiunge - Hanno fatto tutta quella gran presentazione, ma è stata una presa in giro".
Dello stesso avviso anche Ugopì, uno dei vecchietti che da anni viene qui al calare del sole con il suo cane, Apo: "È un problema di cura. Anche quello precedente è caduto perché non è stato curato a dovere. Le piante hanno bisogno di cura, poi succedono le cose brutte, come l'altro giorno a Villa Lais". Ugopì scrive poesie, e ne ha fatta una sull'Alberone, elaborando una sua personale teoria sul suo declino: "Deciso, poi deluso, abbandonato, preso coraggio s'è suicidato".

Tags:
alberoneleccio via appiavia appiamaltempo roma




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

L'Atac la licenzia, il Codacons la premia: Quintavalle romana modello. Il caso

L'Atac la licenzia, il Codacons la premia: Quintavalle romana modello. Il caso

i più visti
i blog di affari
Manovra, l'Ue: "Violate le regole sul debito". Ecco il discorso dell'usuraio
Giuseppe Prinetti espone a Milano, in via Santa Marta 8a, il 27 e 28 novembre
di Paolo Brambilla - Trendiest
La presenza scenica: come può cambiare l’approccio al canto
di Giancarlo Genise

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.