A- A+
Roma
Piazza Indipendenza, agente: “Spaccagli il braccio”. Gabrielli: “Frase grave”

Scontri tra Polizia e rifugiati in Piazza Indipendenza. Volano frasi ingiustificabili: “Se serve spaccagli un braccio”. Franco Gabrielli commenta quanto accaduto durante lo sgombero.

 

Intervistato dal quotidiano Repubblica, il capo della Polizia Gabrielli si prende le responsabilità del caso, ma non lascia correre su quelle che invece toccano al Campidoglio, reo di non aver programmato un piano per l'emergenza abitativa in città: “È una frase grave e avrà delle conseguenze, ma non deve diventare una foglia di fico”, dichiara. La gestione degli occupanti da parte delle istituzioni ha permesso che si arrivasse ad avere centinaia di rifugiati accampati in piazza “in condizioni sub-umane”, come le definisce Gabrielli, che ricorda che da prefetto di Roma, insieme al commissario straordinario Tronca aveva stabilito una road map per trovare soluzioni alle occupazioni abusive. “Era previsto da una delibera un impegno di spesa di oltre 130 milioni per implementare quelle soluzioni alle occupazioni abusive”.

Tags:
piazza indipendenzavia curtatonesgomberoscontririfugiatifranco gabriellipolizia
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma, tangenti per lavori al Palazzo di Giustizia: 14 arresti, 4 in carcere

Roma, tangenti per lavori al Palazzo di Giustizia: 14 arresti, 4 in carcere

i più visti
i blog di affari
La nuova realtà dAgency per fare e-commerce in modo smart
di Paolo Brambilla - Trendiest
Tàscaro. The Magnificent Seven. Venerdì 22 novembre, vini e cichèti
Israele è Galilea, Giudea e Samaria
di Riccardo Bruno

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.