A- A+
Roma
Picchiata e sequestrata dopo un litigio con l’ex. La fuga dopo oltre 24 ore

Picchiata in gruppo dopo un litigio con l'ex compagno, poi sequestrata per evitare che potesse denunciare l'aggressione. La fine dell'incubo dopo oltre un giorno.

 

 

Al termine di un'indagine, i carabinieri della compagnia di Tivoli coordinati dalla locale Procura hanno arrestato due 25enni, uno di Anzio l'altro nato in Ecuador, e denunciato un 27enne del Perù e anche una ragazza 23enne di Tivoli. Sono accusati, in concorso tra loro, di sequestro di persona, maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi. A quanto ricostruito, nella tarda serata del 17 aprile la vittima è andata a casa del suo ex dove si trovavano alcuni amici. A causa di qualche parola di troppo, complice probabilmente l'alcol, è nata una lite durante la quale la donna è stata violentemente picchiata e poi sequestrata per evitare che potesse denunciare l'aggressione. Solo il pomeriggio seguente è riuscita a scappare e a dare l'allarme.

La giovane donna peruviana è stata così trasportata in ospedale, dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico.

Commenti
    Tags:
    picchiatabottesequestromaltrattamentifugaromativolicarabinieri
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma, tangenti per lavori al Palazzo di Giustizia: 14 arresti, 4 in carcere

    Roma, tangenti per lavori al Palazzo di Giustizia: 14 arresti, 4 in carcere

    i più visti
    i blog di affari
    La nuova realtà dAgency per fare e-commerce in modo smart
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Tàscaro. The Magnificent Seven. Venerdì 22 novembre, vini e cichèti
    Israele è Galilea, Giudea e Samaria
    di Riccardo Bruno

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.