A- A+
Roma
Polizza gate, Raggi: “Non sono come Scajola”. Le opposizioni insorgono

“Non sono come Scajola". Raggi tira dritto: "Dimettermi? Assolutamente no”.




Il sindaco Virginia Raggi tira dritto e smentisce qualsiasi ipotesi che la vedrebbe coinvolta nell'affare della polizza stipulata dall'ex capo della segreteria Romeo a suo nome.


"Della polizza non sapevo niente, mi hanno spiegato che possono essere fatte senza informare il beneficiario", ha detto il sindaco assaltata dai cronisti mentre usciva dalla sua abitazione a Ottavia. A chi gli chiedeva se si sentisse ancora parte del movimento, ha risposto: "Sì, assolutamente sì".
Il sindaco, che sull'interrogatorio di ieri ha affermato di "aver dato tutte le risposte" ai magistrati, ha rifiutato l'accostamento con l'ex ministro Claudio Scajola che disse di aver ricevuto soldi per una casa al Colosseo a sua insaputa. Si sente come Scajola?: "Assolutamente no". Tra le risposte, c'è anche il posto per una battuta: “Grillo mi ha detto farà polizze per tutti".

Intanto le opposizioni insorgono: al silenzio assordante del Movimento Cinque Stelle e dei suoi militanti, fa da contraltare una roboante cascata di commenti, dichiarazioni, domande e appelli a chiarire ciò che sta avvenendo.

 

Di Biase (Pd): “Raggi al capolinea”

La capogruppo del Pd Michela Di Biase, tra le prima ad arrivare venerdì mattina in Campidoglio dice: "Mi sembra che la Giunta Raggi sia arrivata al capolinea. Chiederemo al presidente d'aula Marcello De Vito di convocare subito una conferenza dei capigruppo con cui chiederemo che il sindaco venga in aula a riferire. La sindaca deve fare una valutazione serena e dire se è in grado di andare avanti e di continuare a fare il sindaco. La verità è che il Movimento 5 stelle in queste ore sta facendo un lavoro strategico per capire se sostenerla o meno. Invece di governare stanno ragionando su come salvare la faccia, è inaccettabile".

Maturani (Pd): “Scendi dalle stelle!”

Dagli scranni del Parlamento tuona la senatrice Giuseppina Maturani, vicepresidente del gruppo Pd: "Tu scendi dalle stelle o Sindaca di Roma! E' tempo di diradare le nebbie e di rendere i cittadini romani consapevoli di aver commesso il grave errore di aver riposto la loro fiducia nelle mani di cricche corrotte e senza scrupoli. È finito il tempo degli slogan, deve cominciare il tempo della chiarezza se ancor resta un pò di pudore tra le fila del M5S piuttosto silente e quindi complice".

Esposito, (Pd): "Vertici M5S si nascondono"

Sul twitter interviene il senatore del Pd Stefano Esposito: “Metodo5s: a mia insaputa = #omertàomertà. Grillo Di Maio Di Battista come sempre nascosti. E Roma affonda nel torbido della giunta #Raggi”.

Ranucci (Pd): “Grillo dica qualcosa su polizza vita”

"Ma davvero il Movimento 5 Stelle pensa di non pronunciare una parola sulle polizze assicurative sulla vita all'insaputa della Raggi? Perché va bene le omissioni, va bene le faide interne, va bene anche il sistema di omertà messo in piedi dal Movimento a Roma, ma ora su questo nuovo e inopportuno incidente ci aspettiamo un segnale di chiarezza da parte di Beppe Grillo e Luigi Di Maio. Lo afferma il senatore del Pd Raffaele Ranucci.

Marsilio (Fdi-An): “Raggi alla frutta, noi siamo pronti”

"La città è stremata, non si contano più gli allarmi lanciati da ogni categoria per denunciare la crisi economica e sociale di una città senza governo, con un sindaco di cui ormai diventa difficile persino commentare le gesta, tanto sono inedite e impensabili (la vicenda dell'assicurazione a ‘sua insaputa’ sconfina nel grottesco). È quanto dichiara Marco Marsilio, portavoce regionale del Lazio di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale.

 

Tags:
virginia raggim5sbeppe grillopolizza gatescajolapdfdimichela di biasegiuseppina maturaniraffaele ranuccimarco marsiliostefano esposito




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

La sex influencer a scuola di sesso: Martina show con Roberta Gemma

La sex influencer a scuola di sesso: Martina show con Roberta Gemma

i più visti
i blog di affari
AVIS. “Buon sangue non mente”: parte da Milano un originale contest
di Paolo Brambilla - Trendiest
Toninelli, pugno alzato in Aula? L'educazione è data anche dalla laurea
di Ernesto Vergani
Tim, Altavilla vince ma non convince.Spiraglio per il ripensamento di Gubitosi
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.