A- A+
Roma
Pronto soccorso al collasso, tempi d'attesa biblici: emergenza influenza

I pronto soccorso del Lazio sono al collasso, alle 16.30 di lunedì 9 gennaio stazionavano nei locali delle strutture d’emergenza tra quelli in attesa, in trattamento, in attesa di trasferimento, in osservazione oltre 2000 persone cosi come viene certificato dal bollettino regionale.

 


Un record che non ha eguali nell’ultimo decennio. Negli ospedali romani le persone all’interno dei Ps sono 1200, in quelli delle provincie 800. Un inferno per pazienti e famigliari ma soprattutto per medici e infermieri alle prese con un carico di lavoro e sofferenza oltre ogni limite di sopportazione.
 

La situazione è oltre i limiti di guardia presso il Policlinico Umberto I dove si trovano 158 pazienti, 139 sono al Gemelli, 105 risultano al San Camillo, 95 al Pertini, 89 al Sant' Eugenio, 91 al Casilino, 86 al S. Andrea, 84 al San Filippo Neri . Tanto per citare quelli più ingolfati.

Nelle province la situazione è critica a Latina con 94 persone all’interno del pronto soccorso a Frosinone con 83 al Belcolle con 59 e Rieti con 50. Gravi anche i dati degli tre ospedali dei Castelli con 61 persone nel pronto soccorso di Velletri, 40 a Frascati e Albano 49 ad Anzio, 64 a Tivoli.

Questo enorme afflusso derivato dall’epidemia influenzale e dal freddo, sta mettendo a dura prova il sistema dell’emergenza della Regione Lazio e si ripercuote sulla funzionalità del 118 che vede sempre piu ambulanze bloccate nei pronto soccorso oggi in alcune ore si è toccata la punta di oltre 60 mezzi fermi in attesa di poter ripartire, e cioè quasi la meta del parco ambulanze in servizio a Roma e provincia.

 

Tags:
pronto soccorsosanitàmalasanitàemergenzainfluenzafreddogeloambulanzeregione lazio

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

i più visti
i blog di affari
Decreto sicurezza, il governo del Cambiamento c’è
di Angelo Maria Perrino
Il governo decide, i tecnici eseguono. E' la politica, bellezza...
di Maurizio de Caro
'Italiani poveri via dalla Germania'. Eccola l'Unione europea dei capitali
di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.