A- A+
Roma
Raccolta funghi, corsi obbligatori addio: cambiano le regole per il tesserino

Cambiano nuovamente le regole sul rinnovo tesserini per la raccolta funghi, dietrofont del Consiglio regionale del Lazio. Abolito il corso obbligatorio a carico degli appassionati, troppo spesso anziani e pensionati impossibilitati a pagare.

 

Una vera e propria vittoria per i proponenti della legge n. 398, Giancarlo Righini (FdI) e Daniele Sabatini (Cuoritaliani). Da mesi i due consiglieri avevano messo in evidenza la necessità di non gravare con ulteriori oneri gli iscritti, attraverso un testo, sottoscritto anche dai consiglieri Gino De Paolis (Insieme per il Lazio) ed Eugenio Patanè (Pd), approvato all'unanimità da Consiglio regionale del Lazio, ed oggi realtà: "Niente più corsi quinquennali per il rinnovo del tesserino di autorizzazione alla raccolta e alla commercializzazione dei funghi epigei spontanei e dietrofront anche sulla delega della Regione ai Comuni per il rilascio degli stessi tesserini. Sono queste le due novità contenute nella proposta di legge n. 398 approvata oggi all’unanimità dal Consiglio regionale del Lazio, presieduto dal vicepresidente Francesco Storace".

Tags:
funghiraccoltacorsitesserinoregoleregione lazioroma






Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma giungla urbana: nessuno vuole il fieno dei parchi. Flop del bando M5S

Roma giungla urbana: nessuno vuole il fieno dei parchi. Flop del bando M5S

i più visti
i blog di affari
Governo? Sia maggioranza che opposizione. Pronta la sfida all'Ok Corral
di Maurizio de Caro
Greta e l'anti-Greta: ecco l'attivista 15enne sovranista. Due facce della stessa medaglia
di Diego Fusaro
Salvini come la rana di Esopo? A furia di gonfiarsi scoppiò
di Angelo Maria Perrino

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.