A- A+
Roma
Raggi disinnesca la bomba rifiuti: “Sciopero Ama del 14 luglio scongiurato”

Raggi scongiura lo sciopero Ama del 14 luglio. Il sindaco, tramite la propria diretta Facebook, annuncia lo stop alla protesta dei lavoratori Ama.


Arriva via social l'annuncio più atteso dai romani, che da giorni tremavano in vista dell'ecobomba capitolina, composta da immondizia e caldo torrido, pronta ad esplodere. Nel corso de la trasmissione #Lasindacarisponde, Raggi ha infatti raccontato gli sforzi del Comune per venire incontoro ai sindacati, che da tempo denunciano la carenza di personale. A spigare l'accordo è poi l'assessore MOntanari, che parla di una svolta contenuta in un atto inviato da Palazzo Chigi: "La Presidenza del Consiglio - spiega Montanari - ha mandato questo importante documento sul piano di rientro di Roma Capitale e quindi il superamento della delibera 58 (la delibera del 2015 che bloccava il turn over in Ama ndr), che era uno dei punti fondamentali". "Abbiamo scongiurato lo sciopero - ha aggiunto l'assessore - e restiamo comunque fortemente impegnati nel tavolo permanente con i sindacati per portare avanti delle tematiche importanti sull'economia circolare e la valorizzazione del personale". 

Tags:
rifiutiraggiannuncioscioperoama




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Olimpiadi Milano-Cortina: Raggi si complimenta si twitter, coperta di insulti

Olimpiadi Milano-Cortina: Raggi si complimenta si twitter, coperta di insulti

i più visti
i blog di affari
Perché Salvini alza continuamente il tiro contro l’Ue? Un’ipotesi sconvolgente
di Angelo Maria Perrino
Vittime di mala sanità contro medici.Non più tollerabile l'assenza dello Stato
di Massimo Puricelli
Il vero rischio per l’Europa. Intervista a Daniel Pipes
di Niram Ferretti

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.