A- A+
Roma
Rapina a mano armata... di penna. Il bluff non riesce: finisce al tappeto

E' successo tutto intorno alle 15.00 circa quando un uomo è entrato presso un'agenzia di assicurazioni di Corso Trieste con il volto seminascosto da uno scaldacollo. “Buttate tutti i soldi in questo sacco, questa è una rapina”. Il malvivente ha cominciato a minacciare i dipendenti dell’istituto e gli avventori brandendo in mano un oggetto appuntito.
Il direttore ha consegnato i pochi soldi in cassa, ma visto che il rapinatore ha cominciato a dare in escandescenza per l’esiguità del maltolto, si è fatto scudo con una sedia e ha ingaggiato con lui una breve colluttazione. Durante lo scontro è rimasto colpito alla mano destra dall’oggetto con cui il rapinatore aveva minacciato i presenti: un bel segno di inchiostro fuoriuscito dalla penna a sfera che il bandito voleva far passare per un taglierino è rimasto sulla sua pelle. Vista l’inutilità della presunta arma, i presenti si sono fatti coraggio e lo hanno messo all’angolo, circondandolo e trattenendolo in attesa che arrivasse la Polizia.
Quando due equipaggi del Commissariato Porta Pia sono giunti sul posto, hanno bloccato definitivamente F.M., 29enne italiano e lo hanno condotto in ufficio. Durante le successive indagini, i poliziotti hanno accertato che, poco prima, in una banca limitrofa all’istituto assicurativo, un uomo che rispondeva alla descrizione del rapinatore appena fermato, aveva consumato una rapina con lo stesso “modus operandi”.
Nel prosieguo delle indagini gli investigatori sono riusciti ad individuare l’albergo nel quale l’uomo era solito dimorare nella Capitale, ed all’interno della stanza da lui occupata è stata rinvenuta una pistola. Al termine, pertanto, l’uomo è stato arrestato per rispondere di rapina aggravata, mentre proseguono le indagini per accertare eventuali responsabilità in ordine ad altre analoghe rapine commesse in passato.

 

Tags:
bluffrapinapenna biropistolaarrestopolizia




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Miracolo a Fregene, il Singita torna agli anni '70: hippie e pioggia di fiori

Miracolo a Fregene, il Singita torna agli anni '70: hippie e pioggia di fiori

i più visti
i blog di affari
E Di Maio rivendicò la premiership
di Angelo Maria Perrino
O torna il governo pentaleghista o diamo la parola agli italiani
di Angelo Maria Perrino
Reddito di Cittadinanza: la possibilità di utilizzarlo per spese mediche
di Anna Capuano

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.