A- A+
Roma
Rapina al supermercato: preso ladro seriale, incubo dei cassieri di Roma est

Rapinava i supermercati di Roma est, preso ladro seriale dalla Polizia di Stato. Era l'incubo dei cassieri: nel marzo scorso riuscì a compiere due rapine in pochissimi minuti.

 

Gli Agenti del Commissariato della Polizia di Stato “Torpignattara” di Roma hanno dato esecuzione ad un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere, emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Roma su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di D.R.S., classe 1990, contro il quale sono stati raccolti gravi e concordanti indizi di colpevolezza in ordine a tre rapine perpetrate ai danni dei supermercati della zona est della Capitale nel mese marzo 2019, due delle quali compiute in rapida successione nell’arco di pochi minuti.

La carriera criminale del rapinatore seriale si è interrotta il 14 marzo scorso, quando gli uomini del Commissariato Torpignattara, nel corso di un servizio antirapina, lo hanno sorpreso ed arrestato in flagranza di reato proprio mentre stava tentando di portare a termine l’ennesimo colpo ai danni del supermercato Carrefour di via della Stazione Prenestina. Nella circostanza, il reo con estrema rapidità, dopo essersi travisato il volto, si era introdotto nell’esercizio commerciale e aveva minacciato i cassieri simulando il possesso di una pistola all’interno della tasca ma, dopo un breve inseguimento, è stato bloccato dagli agenti che dall’esterno avevano notato il tutto.

In seguito a tale arresto ed agli elementi probatori acquisiti, è iniziata un’attività investigativa che ha acconsentito di attribuirgli anche le precedenti rapine commesse con il medesimo “modus operandi”.

Commenti
    Tags:
    rapinasupermercatoromaroma esttorpignattarapoliziarapinatore serialeladrocassierefurti





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Accordo segreto tra Lega e M5S nel Lazio. Zingaretti rischia la sfiducia

    Accordo segreto tra Lega e M5S nel Lazio. Zingaretti rischia la sfiducia

    i più visti
    i blog di affari
    Milano Vapore. Prosegue impegno su cultura e politica con convegno e concerto
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Il Tribunale annulla il pignoramento ma la banca non sblocca il conto.
    di sotto: Avv. M. Sances e Avv. H. Pisanello
    Intervista a Maria Grazia Calandrone. “Siamo un impasto di bene e di male”
    di Ernesto Vergani

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.