A- A+
Roma
Rapina sala slot e fugge con 10mila euro: cuoco inchiodato dalle telecamere

Ha un volto, un nome e un cognome il rapinatore che, lo scorso 26 gennaio, svaligò una sala slot di Castel Gandolfo. In manette un cuoco di Fiano Romano, già conosciuto alle forze dell'ordine.

 

Il 43enne fece irruzione nel locale di via Nettunense e, dopo aver minacciato un dipendente con una chiave svita bulloni, si allontanò con un corposo bottino di circa 10 mila euro in contanti. L’uomo però non aveva fatto i conti con le telecamere di sorveglianza della sala slot che lo hanno immortalato dal momento del suo arrivo in auto fino alla fuga con il malloppo. Grazie alle immagini e ad un’intensa attività di indagine, i Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo sono riusciti ad identificarlo. Al rapinatore, che ha poi confessato il reato, è stato notificato il provvedimento cautelare dell’obbligo di presentazione alla Procura Generale emesso dal Tribunale di Velletri.

Tags:
rapinaslot machinefugacuocoinchiodatotelecamereroma




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Raggi assolta, era previsto da Beatrice241. Ma con la legge non è finita

Raggi assolta, era previsto da Beatrice241. Ma con la legge non è finita

i più visti
i blog di affari
La comunicazione nel canto e del corpo: 3 cose da sapere
di Giancarlo Genise
Amori IncondizioNATI. Mostra fotografica a cura di Francesca Musarò
di Paolo Brambilla - Trendiest
Stampa, in Italia salvo rare eccezioni non v’è vero giornalismo
di Di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.