Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Regionali Lazio, crisi centrodestra. Per far cedere Pirozzi arriva Berlusconi

Elezioni Regionali Lazio, Gasparri insiste: “Se non si tira indietro io non mi candido”

Regionali Lazio, crisi centrodestra. Per far cedere Pirozzi arriva Berlusconi

Le elezioni regionali in Lazio mettono in crisi il centrodestra. Mancano meno di 3 mesi alla chiamata alle urne e ancora non c'è un nome ufficiale.

 

L'unico a farsi avanti è stato il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi e ora c'è un esercito di “avversari” politici che gli chiede di ritirarsi per far spazio ai grandi nomi. I rumors che vogliono Maurizio Gasparri come preferito di Forza Italia alla Pisana sono sempre più insistenti, ma il senatore forzista l'ha detto e ripetuto: “Se Pirozzi non si tira indietro io non mi candido”.

Il rischio con una doppia candidatura per il centrodestra non è soltanto quello della dispersione di voti, ma quello di una figuraccia nazionale. Nelle zone terremotate, infatti, il sindaco scarpone è visto come un grande eroe e un'eventuale forzatura contro Pirozzi potrebbe spingere molti elettori a evitare di barrare il nome di Gasparri.

Per fargli fare un passo indietro sembra che si stia muovendo addirittura Silvio Berlusconi in persona. Secondo alcune fonti, infatti, il cavaliere dovrebbe incontrare il sindaco di Amatrice già venerdì 12, visti i tempi strettissimi.

Pirozzi, dal canto suo, è stato chiarissimo: “Solo di fronte a quello che sarebbe un atto d'amore per la sua Regione di una leader nazionale come Giorgia Meloni potrei fare un passo indietro”, aveva dichiarato lunedì ai microfoni di Radio Cusano Campus. Ma Meloni non solo non si candida, ma è sparita dal radar di Pirozzi che ha svelato di non averla più sentita da martedì, quando la leader di Fratelli d'Italia gli ha dato picche, confermando di non voler correre per la Pisana.

E infatti giovedì pomeriggio, in diretta su “Carta Bianca” Meloni ha lanciato la bomba targata FdI: “Noi abbiamo messo sul tavolo il nome del nostro capogruppo, Fabio Rampelli".

Un nome che di sicuro fa poca gola a Forza Italia e che difficilmente potrà essere la carta dell'accordo. La leader di FdI ha poi messo il carico da novanta affermando: “Gasparri sarebbe un buon candidato ma ricordo che FdI nel Lazio è il partito di maggioranza relativa".

Affermazioni che sembrano far sfumare quasi del tutto il nome di Sergio Pirozzi, su cui Meloni si esprime così: "L'ho sentito e gli ho detto che se non fosse possibile, come mi pare, arrivare a una convergenza sul suo nome sarà lui a decidere se vorrà dare una mano al centrodestra a vincere o a perdere".

 


In Vetrina

Isola dei famosi 2018, Bianca Atzei e Monte? Bomba Marcuzzi. ISOLA DEI FAMOSI NEWS

In evidenza

Nozze Cracco, incidente hot La sposa resta in slip. FOTO
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Fiat 500 Mirror , creata per guidarti verso il futuro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.