A- A+
Roma
Regione Lazio, maggioranza senza numeri. Trema il “Patto d'aula” di Zingaretti

Regione Lazio in bilico, trema il "Patto d'aula" della giunta Zingaretti. I capigruppo del centrodestra uniti guidano l'affondo: "Il giocattolo si è rotto".

 

L'incubo dell'anatra zoppa torna a tormentare i sogni di Nicola Zingaretti, governatore della Pisana più che mai lanciato alla conquista della segreteria del Pd. Il tentativo di allargare una maggioranza risicata con l'ingresso di Enrico Cavallari e Pino Cangemi, rispettivamente eletti con Lega e Forza Italia, non ha infatti permesso a Zingaretti di proseguire senza l'appoggio di M5S e centrodestra. "Stampelle" che oggi tornano ad essere necessarie per una mera questione numerica, primi scricchiolii che i capigruppo Parisi, Aurigemma, Tripodi, Ghera e Maselli non mancano di sottolineare: "Il 'Patto d’aula' che avrebbe dovuto tenere in piedi la giunta Zingaretti con i voti di due consiglieri del centrodestra è già svanito - si legge nella nota congiunta - Oggi in aula la maggioranza non ha il numero legale. Se continua così Zingaretti farà molta fatica ad andare avanti e la situazione del governo della Regione continuerà a degradare. A luglio la sinistra ha voluto caparbiamente evitare di prendere atto della situazione in consiglio sperando di allargare la maggioranza dando due poltrone ai consiglieri del Centrodestra"

"Invece di affrontare a viso aperto i grandi temi dei rifiuti, della sanità, delle infrastrutture, dell’urbanistica, dello sviluppo economico e dell’occupazione, Zingaretti ha preferito i sotterfugi da vecchia politica. E il giocattolo si è rotto". "Il Centrodestra - aggiungono - continua unito a lavorare per il bene della regione, alla luce del sole, proponendo politiche moderne di risanamento e di sviluppo. Zingaretti prenda atto della situazione e volti pagina prima che sia troppo tardi".

Commenti
    Tags:
    regione laziomaggioranzapdm5scentrodestrazingarettipatto d'aulacavallaricangemiroma




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma e Raggi “commissariati”. Quattro generali al comando della città

    Roma e Raggi “commissariati”. Quattro generali al comando della città

    i più visti
    i blog di affari
    Salvini fa bene a temere l’accordo di Governo M5S-Pd
    di Ernesto Vergani
    Il Golden Power e i rapporti Roma-Pechino. Una dura prova per l'atlantismo
    di Mario Angiolillo
    Morte Camilleri, è lutto nazionale. Ma gli avvoltoi cinici la strumentalizzano
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.