A- A+
Roma
Rifiuti, degrado e abbandono. Cittadini in Campidoglio per "Roma dice basta"

Rifiuti, degrado, abbandono e immobilismo politico. In Campidoglio sbarca "Roma dice basta", la rivolta sponteanea di cittadini, esplosa sul web, come "antidoto" all'amministrazione M5S.

 

La Roma che parte dal basso, da centinaia di cittadini scontenti, si dà appuntamento senza colori, bandiere e appartenenze politiche per protestare contro il degrado della Capitale e dei suoi servizi fondamentale. Da metro allagate o "killer" ai cinghiali selvatici, passando per le buche e l'emergenza rifuti. In un mix di ironia e di disperazione sabato 27 ottobre, ore 10:30, singoli cittadini, associazioni e gruppi si trovaranno in piazza del Campidoglio. Lì verranno distribuite ai partecipanti bandierine e coccarde prodotte con la rete arancio tipica dei lavori in corso, simbolo di una città ostaggio di cantieri perenni.

La piazza del Campidoglio sarà priva di palco, discorsi e partiti, garantiscono, ma darà spazio alla voce di tanti cittadini e alle proposte per una città più vivibile. Ribalzata per settimane sui social, la manifestazione ha raccolto anche consensi trasversali a livello politico. Dall'ex candidato alla Regione con il centrostestra Stefano Parisi alla presidente del Municipio I, Sabrina Alfonsi, per concludersi con Carlo Calenda.; questi, e molti altri, i personaggi che hanno già dato la propria disponibilità.

“Io ci sarò, invito tutti ad esserci - annuncia l'ex ministro dello Sviluppo Economico in un video - Siamo tutti stanchi di come questa città è gestita, il sindaco Raggi non ha tutte le colpe, semplicementenon ha le capacità per gestire Roma e neanche l'umiltà di farsi aiutare".
 

"Diciamo basta a questa amministrazione e a un degrado che la nostra città non si merita - si legge nel manifesto dell'evento - Vogliamo che Roma torni a essere una Capitale: inclusiva, vivibile, accogliente, con un’idea di futuro. Appuntamento domani sabato 27 in piazza del Campidoglio alle 10.30".

Commenti
    Tags:
    rifiutidegradoabbandonoromacampidogliom5sroma dice bastacalendaparisialfonsiraggi




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Estate 2019, addio depilazione totale. Monte di Venere: tornano i peli. Pochi

    Estate 2019, addio depilazione totale. Monte di Venere: tornano i peli. Pochi

    i più visti
    i blog di affari
    Contaminafro. Anna Scavuzzo alla kermesse multietnica di Fabbrica del Vapore
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Nuovi parametri per la nomina dell'organo di controllo e revisore nelle Srl
    di Angelo Andriulo
    A Milano nasce Codice Verde. Niente più code al Pronto Soccorso
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.