A- A+
Roma
Rifiuti, Forza Italia chiede le dimissioni di Montanari: “Inerte e incapace”

Emergenza rifiuti e verde pubblico, Forza Italia chiede le dimissioni dell'assessore Montanari di fronte all'ennesima crisi. Il capogruppo romano Davide Bordoni attacca: "Interte e incapace".

 

Immondizia ai bordi delle strade e caldo torrido in arrivo, per i romani si profila all'orizzonte l'ennesima estate da incubo. Forza Italia, tramite il proprio coordinatore capitolino, punta il dito contro l'assessore Pinuccia Montanari e dichiara: "Si prospetta un mese davvero complicato sia per i romani che per la raccolta dei rifiuti, visto che il prossimo 14 luglio è stato indetto uno sciopero da parte degli operatori Ama. Ebbene in piena estate ci troviamo con gli stessi problemi di un anno fa, naturalmente aggravati dall'inerzia e dall'incompetenza dell'Assessore all'Ambiente che da una parte continua a dichiarare che non ci sarà nessuna discarica a Roma, ma dall'altra non fa nulla per migliorare la situazione nella Capitale - accusa Bordoni - I romani ormai sono costretti a fare lo slalom tra i rifiuti non solo sui marciapiedi ma anche per strada, visto che i cassonetti traboccano di immondizia maleodorante e pericolosa per la salute dei cittadini. Vogliamo parlare del verde? Ville e parchi storici abbandonati a loro stessi senza uno straccio di manutenzione, quindi nessun sfalcio dell'erba (se non si considerano le pecore) e nessun controllo con il conseguente rischio di incendi. Rammentiamo cosa è accaduto l'anno scorso alla Pineta di Castel Fusano? Vista la 'non gestione' del verde e dei rifiuti chiediamo le dimissioni immediate dell'assessore Montanari a causa della sua manifesta incapacità".

Lo dichiara, Davide Bordoni, coordinatore romano e vice presidente della commissione Ambiente.

Tags:
rifiutiforza italiadimissionimontanaribordonicampidogliom5sroma

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Punta da una calabrone, muore per shock anafilattico. Lazio, sanità bufera

Punta da una calabrone, muore per shock anafilattico. Lazio, sanità bufera

i più visti
i blog di affari
Vaccinazioni: in Lombardia raggiunto un buon livello per i vaccini obbligatori
di Paolo Brambilla - Trendiest
La Cei chiede solidarietà ai migranti, ma la democrazia italiana è a rischio
di Ernesto Vergani
Giuseppe Conte, l’insostenibile delicatezza del potere
di Maurizio de Caro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.