A- A+
Roma
Rifiuti, l'M5S Dessì attacca la Regione: “Governo commissari Zingaretti”

L'emergenza rifiuti mette in pericolo la "pace" in Regione tra M5S e centrosinistra. Il senatore grillo Dessì attacca: "Il Governo Lega-M5S commissari Nicola Zingaretti".

 

Nel mirino del neo senatore M5S, finito nella bufera per l'amicizia con un membro del clan Spada, l'attacco che il Governatore della Regione Lazio starebbe portando avanti ai danni del sindaco Viginia Raggi, nonché la riluttanza ad indicare un piano rifiuti adeguato. "La Regione guidata da Nicola Zingaretti, sempre più candidato segretario del Pd e sempre meno governatore, insiste nell'intenzione di voler realizzare un impianto biogas a Ponzano Romano. Grazie al gruppo M5S in Regione Lazio questo progetto è fallito" - rivendica Dessì in uan nota - Quel progetto, infatti, non avrebbe garantito affatto l'interesse delle comunità locali Così come non lo garantirebbero altri idee, come la realizzazione di nuovi impianti sul territorio laziale o, come proposto dal centrodestra, addirittura la riattivazione degli impianti di Colleferro e la costruzione di nuovi termovalorizzatori. Non è questa la strada da perseguire per far uscire la Regione Lazio e Roma Capitale dall'emergenza. Bisogna, al contrario, investire sul riciclo, sull'economia circolare, sull'implementazione della raccolta differenziata"

"Su quella gestione dei rifiuti secondo prossimità oltre che autosufficienza, secondo criteri di efficienza, salvaguardia ambientale e della salute, redistribuzione sociale che il M5S porta avanti a livello nazionale e regionale e sulla quale il gruppo alla Pisana da mesi chiede un confronto al governatore del Lazio - - prosegue Dessì - Zingaretti la smetta di aggirare il problema attaccando la sindaca di Roma Virginia Raggi e porti al più presto in Aula un Piano Rifiuti che sostituisca in toto quello varato da Verzaschi e poi modificato da Marrazzo e Polverini e sul quale si possa avere un confronto nel merito. Il M5S è pronto ad avanzare le proprie proposte nell'interesse dei cittadini e del rispetto dell'ambiente. In caso contrario - conclude Dessì - proporrò un'interrogazione al ministro dell'Ambiente per conoscere se non sia il caso di nominare un commissario ad acta per sollevare Zingaretti da un compito evidentemente per lui troppo gravoso e risolvere l'emergenza rifiuti nel Lazio".

Tags:
rifiutim5sdessìregione laziogovernolegacommissariamentonicola zingarettipd





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

L'Atac la licenzia, il Codacons la premia: Quintavalle romana modello. Il caso

L'Atac la licenzia, il Codacons la premia: Quintavalle romana modello. Il caso

i più visti
i blog di affari
Giuseppe Prinetti espone a Milano, in via Santa Marta 8a, il 27 e 28 novembre
di Paolo Brambilla - Trendiest
La presenza scenica: come può cambiare l’approccio al canto
di Giancarlo Genise
Comandare un robot con la forza del pensiero
di Maurizio Garbati

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.