A- A+
Roma
Roberta Gemma: "Te lo do io il cenone". Da stella hard ad aspirante chef hot

di Claudio Roma


Chef stellare e il suo corpo come piatto... da cucinare a fuoco lento. Al grido di "te lo do io il cenone", la superstar italiana del cinema hard è pronta a mettersi ai fornelli per una cena di Capodanno tete a tete. Lei, il suo corpo e un unico fortunato invitato.
La cucina, (nel senso di ambiente dove posare e se avanza tempo anche per preparare qualche manicaretto) è l'ultima passione di Roberta Gemma. Scoperta da poco, in verità, da quando cioè ha capito che aglio e cipolla non sono sempre antagonisti e che al sapore del cibo non si può rinunciare. "Adoro mangiare - confessa - anche perché io non fumo, non bevo, non mi sono mai drogata ma in compenso ho tutti quelli che comunemente si chiamano vizi e che per me sono piaceri. Giuro tutti".
Dopo una vista nelle prime ore del mattino del 30 al mercato del pesce di Fiumicino (rigorosamente coperta causa bassa temperatura e in incognito per non turbare i pescatori), la Gemma si prepara alla sfida del cenone con una serie di piatti da gran gourmet.
"Giusto due piattini e molto semplici e poco costosi. Allora. Si parte con un'insalata di polpo e patate da servire calda. Mi vengono in mente i tentacoli... Poi un piccolo sautè di vongole saltate al brandy per arrivare al primo piatto: un cous cous ai frutti di mare con gamberi, cozze, vongole e zucchine. E' un po' complessa come ricetta ma in un'oretta di lavoro è pronta. Il secondo è un classico: gamberoni saltati in padella e sfumati al whisky. Pensate che l'ho dovuto comperare perché in casa ho solo una bottiglia di limoncello che mi hanno regalato due anni fa.... Un contornino giusto sono le puntarelle in salsa d'alici e aglio.. basta togliere l'anima e il bacio resta quello di una principessa. Il dolce lo salto perché non so resistere. Ah dimenticavo il vino. Mi spiace, acqua fresca e liscia. A mezzanotte bagnerò le labbra nello champagne e il resto della bottiglia la terrò da parte per un risottino. E dopo? La Gemma uscirà per una notte di follia".

Tags:
roberta gemmacenonecapodannnocinema hard




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

L'Atac la licenzia, il Codacons la premia: Quintavalle romana modello. Il caso

L'Atac la licenzia, il Codacons la premia: Quintavalle romana modello. Il caso

i più visti
i blog di affari
Giuseppe Prinetti espone a Milano, in via Santa Marta 8a, il 27 e 28 novembre
di Paolo Brambilla - Trendiest
La presenza scenica: come può cambiare l’approccio al canto
di Giancarlo Genise
Comandare un robot con la forza del pensiero
di Maurizio Garbati

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.