A- A+
Roma
Roma, Ama "scorda" l'Ambasciata indiana: bonifica attesa da giugno. La gaffe

Villa Bonelli nel degrado, bonifica della zona attesa da metà giugno, ma da Ama e Comune solo silenzio. L'abbandono di Roma imbarazza anche l'Ambasciata dell'India.

 

A svelare il retroscena inquietante, simbolo di un degrado che non risparmia davvero nessuno, è Marco Palma, vicepresidente del Consiglio del Municipio XI. Era stato difatti proprio Palma ad inviare una nota al sindaco Raggi, al Comando della Polizia Locale, alla Direzione Generale dell'Ama verso la metà di giugno, includendo per conoscenza l'Ambasciata dell'India. Nella nota si chiede la bonifica della zona circostante la Residenza dell'Ambasciatore, in via di Vigna Due Torri 116, nonché la rimozione di un veicolo abbandonato lì. Oggi, a distanza di due mesi, è lo stesso ufficio dell'ambasciatore a scrivere a Palma, chiedendo la pulizia dell'area almeno a ridosso della festa per l'Indipendenza Indiana, in programma il 15 agosto presso la Residenza di via di Vigna Due Torri.

"Al giorno d'oggi  mi duole comunicarle che nessun provvedimento è stato preso - si legge nella missiva dell'ambasciata indirizzata a Palma - La macchina giace ancora nel medesimo stato di abbandono, la vegetazione cresce incolta e per di più lo stato del manto stradale è in pessime condizioni, provocando imbarazzo e notevoli disagi (l'intero tratto antistante l'ingresso della residenza si allaga in caso di rovesci). In vista delle celebrazioni per l'Indipendenza Indiana, che si svolgeranno il 15 Agosto presso la Residenza di Via di Vigna Due Torri, l'Ambasciatore gradirebbe che l'intera area sia pulita e il veicolo rimosso anche per questioni di sicurezza".

Una gaffe internazionale e un biglietto davvero sconfortante per Roma, impossibilitata, o incapace, di tenere pulita l'area che ospita una sede diplomatica. Dal proprio profilo Facebook Palma affonda il colpo e lancia un appelllo al sindaco Raggi e al presidente Mario Torelli, mini-sindaco del Municipio XI, chiedendo a metà tra l'amaro e l'ironico: "Ce la farete per il 14 agosto (il 15 è la giornata della Liberazione Indiana ) a bonificare l’area in prossimità di abitazioni e della residenza dell’ambasciatore?".

Tags:
romadegradoabbandonorifiutiambasciata indiapolemichem5sraggimarco palma





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma: dopo due anni e mezzo M5S si ricomincia a tagliare l'erba e le siepi

Roma: dopo due anni e mezzo M5S si ricomincia a tagliare l'erba e le siepi

i più visti
i blog di affari
La "cosa nera"? L'odio della classe oligarchicofinanziaria no border
di Di Diego Fusaro
AVIS. “Buon sangue non mente”: parte da Milano un originale contest
di Paolo Brambilla - Trendiest
Toninelli, pugno alzato in Aula? L'educazione è data anche dalla laurea
di Ernesto Vergani

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.