A- A+
Roma
Roma, crolli al Passetto di Borgo. Il degrado capitale anche in Vaticano

Vigili del fuoco al lavoro a Borgo Sant'Angelo, altezza civico 23 davanti al palazzo Rai, dove, secondo prime informazioni, alle 8,25 circa sono caduti in strada alcuni frammenti di tufo dal Passetto di Borgo, il passaggio pedonale sopraelevato lungo circa 800 m che collega il Vaticano con Castel Sant'Angelo.

L'area è stata transennata. Sul posto anche i vigili urbani del I gruppo Prati che hanno disposto una viabilità alternativa chiudendo un tratto di Borgo Sant'Angelo, da via del Campanile a via dell'Erba. Chiesto l'intervento del servizio tecnico Vaticano e della Sovrintendenza.

Il Passetto fu fatto costruire nel 1277 da Niccolò III in un tratto delle Mura Vaticane durante alcuni lavori di restauro dovuti al cattivo stato delle stesse. Nel 1494 la struttura permise a papa Alessandro VI (Rodrigo Borgia) di rifugiarsi a Castello durante l'invasione di Roma delle milizie di Carlo VIII di Francia.

Nel 1527 anche papa Clemente VII (Giulio de' Medici) si rifugiò a Castel Sant'Angelo tramite il Passetto durante il Sacco di Roma effettuato dai lanzichenecchi di Carlo V. In occasione del Giubileo del 2000 il Passetto, come altre opere architettoniche, fu rimesso in funzione. Oggi è possibile visitarlo solo con visita guidata.

Commenti
    Tags:
    borgo pioborgo sant'angelocrollivaticanopassetto borgocastel sant'angelo


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

    Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

    i più visti
    i blog di affari
    Le marchette di Maurizio Martina
    di Angelo Maria Perrino
    L'Associazione Milano Vapore propone programmi culturali innovativi in città
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    La vignetta: quelli del Pd? Bestie rare...

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.