A- A+
Roma
Roma, evade dai domiciliari e rapina la cassa del Cup dell'ospedale Eastman

Agli arresti domiciliari, rapina le casse dell'ospedale Eastman ma viene denunciato insieme alla sua complice dalla polizia.

 

L’uomo, un italiano di 35 anni, è riuscito a forzare la finestra e a entrare negli uffici del Cup di viale Regina Elena. Ha quindi aggredito il cassiere e, prendendolo per il collo, si è fatto consegnare l'incasso pari a 3100 euro. Poi è fuggito a piedi e ha fatto perdere le proprie tracce.

Il 35enne ha cercato di sviare le indagini telefonando al 112 con il cellulare di una complice e riferendo che si stava recando al pronto soccorso per un forte dolore ai denti, ma è stato ugualmente incastrato dagli investigatori.

La polizia lo ha rintracciato e denunciato con l’accusa di rapina aggravata.  La donna invece è stata denunciata per favoreggiamento.

Commenti
    Tags:
    romadomiciliariospedalecuprapinapoliziacompliceospedale eastman




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Maturità 2019, vincono Pamela Prati e Mark Caltagirone: la satira si scatena

    Maturità 2019, vincono Pamela Prati e Mark Caltagirone: la satira si scatena

    i più visti
    i blog di affari
    Milano: il CMTF partecipa al Forum 2019 delle Scuole di Psicoterapia
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Giorgetti commissario Ue? Salvini ci crede, ok Cinquestelle
    di Angelo Maria Perrino
    Con il sistema S-400 russo, la Turchia si rende incompatibile con la Nato
    di Niram Ferretti & Bepi Pezzulli

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.