A- A+
Roma
Roma, in San Giovanni in Laterano spuntano le strisce blu. Ira degli esercenti

Parcheggi a pagamento in via San Giovanni in Laterano, sulla "gay street" di Roma spuntano le strice blu. Ira degli esercenti contro il Municipio I: "Lavoratori penalizzati".

 

Nella famosa strada che dal Colosseo porta a San Giovanni si potrà parcheggiare a pagamento, nonostante gli incotri tra gli Esercenti del Centro Sotirco, Polizia Municipale e assessori. Lo ha deciso il Municipio I, ignorando i progetti e le proposte di pedonalizzazione dell'area, frequentata da residenti e turisti soprattutto durante la movida notturna. A denunciare la decisione dell'amministrazione è Claudio Pica, presidente della Fiepet Confesercenti, che dichiara: "Siamo senza parole, il primo Municipio continua a non ascoltare le nostre proposte e a non dialogare con i pubblici esercizi. Cosa succederà soprattutto ora che andiamo verso la stagione estiva? Altro che tavolino selvaggio, catalogo degli arredi e cono visivo! Che immagine offriamo al turista che è di passaggio per Roma? Domande a cui non otteniamo risposte mentre i vigili continuano a sanzionare gli esercenti che al secondo provvedimento rischiano la revoca della licenza".

In sostituzione di un dialogo reale e di proposte concrete, l'associazione chiama a raccolta esercenti e cittadini per una mobilitazione di piazza, al fine di salvaguardare non solo il lavoro di esercenti e tanti dipendenti, ma soprattutto sensibilizzare la popolazione per la tutela di un patrimonio storico e artistico, cuore centro storico di Roma.

 

Tags:
romasan giovanni in lateranostrisce bluparcheggipagamentoesercentimunicipio im5sraggi

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma, monumento al degrado: il Gazometro fa gola alla speculazione edilizia

Roma, monumento al degrado: il Gazometro fa gola alla speculazione edilizia

i più visti
i blog di affari
Marchionne, su La Repubblica continua la ridicola beatificazione del padrone
di Diego Fusaro
Marchionne leader della sinistra fucsia. Repubblica dice addio a Che Guevara
di Diego Fusaro
Savona indagato, tempismo eccellente. Ormai la realtà ha superato la fantasia
di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.