A- A+
Roma
Roma, ladra evade dai domiciliari per andare alle poste: arrestata

Donna, ai domiciliari per furto, decide di allontanarsi da casa per andare alle poste e finisce in manette.

È accaduto a Garbatella, dove una 57ennne romana ha lasciato il suo appartamento in via Carlo Randaccio per andare all’ufficio postale di Via Caffaro. In zona, però, si trovavano casualmente due carabinieri fuori servizio che conoscevano la donna, in quanto supervisori dei suoi arresti domiciliari.

La 57enne, che ha tentato invano di giustificarsi, è stata arrestata e accompagnata in caserma. La donna è stata poi riportata a casa in attesa di essere sottoposta al rito direttissimo: dovrà difendersi dall’accusa di evasione.

Tags:
romagarbatellapostecarabinieridomiciliarifurtoladra

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

i più visti
i blog di affari
La sinistra si è venduta al capitale. E con Zingaretti non cambia nulla
di Diego Fusaro
Germania, impazza l'ultradestra: AFD supera i socialisti e Angela Merkel trema
di Marco Zonetti
Milano. 2° Salone Internazionale della Canapa dal 28 al 30 settembre.
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.