A- A+
Roma
Roma, parte colpo di pistola in uno studio medico: morto un paziente

Un uomo è morto sul colpo a causa di un proiettile vagante sparato accidentalmente da una guardia giurata in uno studio medico di viale Palmiro Togliatti.

 

La vittima è un uomo di 68 anni che si trovava in sala d'attesa quando è stato esploso il colpo. La guardia giurata, invece, stava effettuando una visita medica nella sala attigua, al momento del tragico incidente. Il proiettile ha trapassato la parete centrando e uccidendo l'uomo.Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Montesacro e del Nucleo investigativo di via Inselci che stanno ascoltando sia il medico, sia la guardia giurata.

Tags:
pistolastudio medicoviale palmiro togliattiromaguardia giuratamortovittima


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Altaroma 2019: è caccia aperta a chi salverà la moda dall'omologazione seriale

Altaroma 2019: è caccia aperta a chi salverà la moda dall'omologazione seriale

i più visti
i blog di affari
Migranti, caporalato a Cremona: l'ennesima vittoria del capitalismo
di Diego Fusaro
La "pubblica ottusità" di Adrian
di Rosario Pipolo
Lino Banfi all’Unesco, ma manca l’ironia di studiosi come Umberto Eco
di Ernesto Vergani

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.