A- A+
Roma
Roma, ruba cosmetici per la moglie con una borsa schermata: ladro in arresto

Ruba cosmetici in un supermercato per la moglie grazie ad un’ingegnosa borsa schermata: arrestato 27enne romeno.

L’uomo, un romeno senza fissa dimora, è stato sorpreso, all’interno dello store in via di Decima, a trafugare trucchi, nascondendoli in una borsa foderata con fogli di alluminio, adatta così ad eludere gli allarmi antitaccheggio.

Allertati dalla vigilanza, i carabinieri hanno bloccato il ladro che aveva già oltrepassato le casse. La refurtiva è stata restituita mentre la borsa è stata sequestrata.

Tags:
romaeursupermercatovia di decimaladromaritomogliecosmeticitrucchiarrestocarabinieri







Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Rifiuti, Costa: "Prima di Raggi zero differenziata". Smentito dai dati Ispra

Rifiuti, Costa: "Prima di Raggi zero differenziata". Smentito dai dati Ispra

i più visti
i blog di affari
Nuova Zelanda, Papa e Ronaldo: le chiacchiere da bar ora sono multimediali
di Maurizio de Caro
Deloitte. Il Mercato dell’Arte e dei Beni da Collezione
di Paolo Brambilla - Trendiest
Il robot che riconosce se stesso e capisce da solo cosa deve fare
di Maurizio Garbati

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.