A- A+
Roma
Roma, strade ancora nel sangue: investita bimba di 10 anni. Travolti 2 pedoni

Due pedoni travolti, di cui uno grave, ed una bambina di 10 anni investita. Nuovo sanguinoso bilancio sulle strade della Capitale.

 

Un uomo e una donna sono stati investiti da una moto, una Honda sh 300, nella mattinata di lunedì in zona Monte Marino, all'altezza della pista ciclabile in vial del Monfortani. Entrambi i feriti sono stati trasportati all'ospedale Gemelli: l'uomo in codice rosso e la donna in codice verde.

Ancora più tragica la vicenda che ha visto protagonista una bambina di 10 anni, travolta all'altezza del civico 26 di viale Liegi. La piccola, soccorsa sul psoto dalla polizia locale del gruppo Parioli, è stata trasportata in codice giallo all'ospedale Umberto I.
 

Tags:
romastradekillerbambinainvestitiincidentiscontroautomoto

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

i più visti
i blog di affari
Le marchette di Maurizio Martina
di Angelo Maria Perrino
L'Associazione Milano Vapore propone programmi culturali innovativi in città
di Paolo Brambilla - Trendiest
La vignetta: quelli del Pd? Bestie rare...

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.