A- A+
Roma
Roma, torna il grande lupo grigio: rivincita della natura in boschi e parchi

di Luca Benigni

 

È discreto ma lo abbiamo sotto casa, ci guarda da vicino. Il lupo ormai è sempre più una presenza stabile nelle macchie  e terreni incolti di Roma e provincia e ora anche nei boschi intorno al lago di Martignano.

 

È ormai certa infatti la sua presenza nel Parco Naturale di Bracciano Martignano. Da tempo il personale dell'Ente sta monitorando la specie e gli avvistamenti si succedono con sempre maggior frequenza. Sono state realizzate anche alcune riprese video.

Si tratta del lupo grigio appenninico (Canis lupus italicus), una specie sicuramente in espansione territoriale come confermano le segnalazioni nel Parco di Veio, nel Parco dei Castelli Romani, Castel di Guido, nella Riserva Statale del Litorale, Monti della Tolfa.

Un convegno fissato per il prossimo 26 maggio presso la sede del parco a Bracciano, ufficializza il suo ritorno.

Il Comune di Roma ha istituito un tavolo tecnico che si è già riunito una volta per valutare le misure di prevenzione utili a governare il fenomeno che è una bella notizia. Certifica che è in atto un processo di riequilibrio naturale in un territorio vasto che comprende l’area metropolitana di Roma e quello di tutte le province del Lazio.

La presenza del lupo in contesti prossimi a realtà densamente abitate è stata segnalata a Rieti, Viterbo, sui monti della Ciociaria dove non è una new entry, vista la prossimità con le terre del Parco d’Abruzzo, ma certo la popolazione è in crescita, e ora sui Monti Aurunci cioè sulle alture che guardano il mare e la pianura pontina in provincia di Latina.

Il ritorno del lupo nei territori intorno al lago di Bracciano è un fatto di grande importanza non solo conservazionistica, ma anche ecologica, potrà infatti contribuire a ristabilire una catena alimentare completa. L'assenza di un super predatore ha nel tempo contribuito a far crescere la popolazione di cinghiale (Sus scrofa) e tale crescita esponenziale ha causato danni sia alle attività agricole che agli habitat naturali. La presenza del lupo, al contrario, contribuisce al controllo della popolazione di cinghiale, sia in senso quantitativo che qualitativo, predando per primi gli individui deboli o malati. Tale presenza potrebbe rappresentare quindi la "soluzione ecologica e naturale" al "problema" cinghiale contribuendo al contenimento dei danni da esso causati, ma inevitabilmente potrebbe rappresentare una criticità per gli allevamenti del territorio.

Come dimostrato dalle esperienze di gestione di queste specie nell'Appennino Centrale, condividendo e mettendo in campo le giuste contromisure di prevenzione, la convivenza è possibile. E auspicabile. Il personale del Parco di Bracciano Martignano è comunque a disposizione dei cittadini per qualsiasi chiarimento e per attivare le eventuali azioni di supporto allo scopo di affrontare al meglio la situazione determinata dalla nuova presenza.

Tags:
romalupoboschibraccianomartignanoviterboparco di veiocinghialicaccia




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Raggi assolta, era previsto da Beatrice241. Ma con la legge non è finita

Raggi assolta, era previsto da Beatrice241. Ma con la legge non è finita

i più visti
i blog di affari
Premiato alla Bocconi il Gruppo italiano Epta, leader nella refrigerazione
di Paolo Brambilla - Trendiest
Il Nord che teme la meridionalizzazione del Paese
di Ernesto Vergani
La comunicazione nel canto e del corpo: 3 cose da sapere
di Giancarlo Genise

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.