A- A+
Roma
Roma, trasporto al collasso: 300 bus guasti. Venerdì 26 nuovo sciopero Tpl

Bus guasti e stipendi in ritardo, il trasporto pubblico capitolino precipta nel baratro in piena estate. Turisti e romani rimangono a piedi, mentre il sindacato Usb procalama un nuovo sciopero del trasporto privato per venerdì 26 luglio.

 

"Solo nella giornata di ieri - si legge in una nota del sindacato Usb -oltre 300 autobus sono rimasti fermi per guasto. Oltre 10 le linee che sono state addirittura soppresse per indisponibilità di vetture. E per quei pochi fortunati che riescono a salire su di un autobus l'avventura continua sulle decine di vetture sprovviste dell'aria condizionata, offrendo ai turisti un'inaspettata sauna interamente gratuita e in alcuni casi anche una bella doccia integrata, visto che in alcune vetture piove acqua dal sistema di climatizzazione". Attraverso una nota i lavoratori del Tpl privato denunciano le terribile condizioni di lavoro, annunciando l'ennesimo sciopero poiché costretti a lavorare da due mesi senza stipendio: "A questo si va ad aggiungere il dramma che vivono quotidianamente gli autisti, che oltre a guidare quasi sempre mezzi che cadono a pezzi, sono continuamente esposti alle vessazioni e alle aggressioni degli utenti imbufaliti. O ancor peggio  si legge ancora nella nota - come nel caso degli autisti del Tpl privato, a lavorare senza stipendio da due mesi. Chissà come mai queste realtà non fanno notizia e quando si parla dei disagi del trasporto pubblico romano se ne parla solo in occasione degli scioperi. Questa volta i dati e le ragioni del collasso in cui versa il tpl della Capitale ve li abbiamo voluti dare noi ed in largo anticipo rispetto al prossimo sciopero che abbiamo proclamato per il 26 luglio, dalle 20 alle 24. Uno sciopero che vedrà i lavoratori in prima linea per combattere queste ingiustizie di cui sono vittime gli unici non colpevoli, dipendenti e utenti".
 

Tags:
romatplbuslavoratoristipendisciopero


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Chi parla male di Atac viene licenziato, via Micaela Quintavalle, è ufficiale

Chi parla male di Atac viene licenziato, via Micaela Quintavalle, è ufficiale

i più visti
i blog di affari
Cosa sappiamo dell’attacco dell’Isis in Iran
di Ovidio Diamanti
Abolizione dell’Ordine dei giornalisti? No all’informazione dei salsicciai
di Ernesto Vergani
Decreto Salvini, si chiama Mattarella, non mattarello
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.