Sanità, la Regione autorizza 153 nuove farmacie, 70 nelle periferie di Roma - Affaritaliani.it
A- A+
Roma
Sanità, la Regione autorizza 153 nuove farmacie, 70 nelle periferie di Roma

Pubblicato il bando regionale che rende possibile aprire 153 nuove farmacie nei comuni del Lazio. Settanta apriranno le saracinesche nelle periferie di Roma.

L’elenco delle sedi disponibili sono contenuti in una determina che sarà contenuta nel Bollettino ufficiale regionale dal titolo “concorso pubblico regionale straordinario per titoli per l’assegnazione delle sedi farmaceutiche disponibili per il privato esercizio nella regione Lazio”.

Si tratta, come spiega una nota dell’assessorato sanità del “secondo interpello che segue quello del 2016 e che si baserà su quella graduatoria”. L’atto regionale risponde alla necessità di rendere note a tutti gli interessati collocati in posizione utile nella graduatoria del concorso relativo alle sedi farmaceutiche disponibili alla data del 28 febbraio 2018.

Nell’area della provincia di Roma le nuove istituzioni messe a concorso sono 118: di queste 70 nei quartieri delle periferie romane, tra i comuni dell’hinterland quelli dove potranno essere aperte piu farmacie sono Pomezia con 5 sedi, Fiumicino e Ardea con quattro. Tredici nuove farmacie invece potranno essere attivate nella provincia di Latina, tra cui Cisterna di Latina, priverno Fondi Gaeta. Seguono 11 nella provincia di Frosinone, 8 nella provincia di Viterbo e 3 nella provincia di Rieti.

Il provvedimento dopo la pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio, nella piattaforma tecnologica ed applicativa unica appositamente realizzata dal Ministero della Salute, alla quale si accede tramite il portale :www.concorsofarmacie.sanita.it e nel sito della Regione Lazio al link "Sanita" .

Tags:
sanitàfarmacieregione lazioromaperiferie roma

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Rifiuti, calano mezzi e servizi: raddoppiano i reclami. I romani bocciano Ama

Rifiuti, calano mezzi e servizi: raddoppiano i reclami. I romani bocciano Ama

i più visti
i blog di affari
Le classi dominanti stanno perdendo e reagiscono con la violenza dei Mercati
di Diego Fusaro
Il Manifesto s'inchina ai Mercati. "Il governo gioca con il fuoco"
di Diego Fusaro
Torino, il bordello di bambole? La disumanizzazione capitalistica dei rapporti
di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.