A- A+
Roma
Scandalo San Camillo. Tutti gli arrestati, anche una dirigente regionale

Peculato, corruzione, turbativa d'asta per appalti legati ai lavori per il Giubileo, truffa, estorsione, truffa per lavori non eseguiti. Sono i reati contestati dalla procura di Roma per alcune presunte irregolarità riscontrate nei lavori effettuati presso l'ospedale San Camillo. Irregolarità che questa mattina, con l'operazione "Piramide", condotta dai Carabinieri, ha portato all'arresto di 10 indagati e che coinvolge complessivamente 26 persone.

Per l'episodio di peculato contestato la cifra di cui si sarebbero appropriati gli indagati è di 145 mila euro, mentre ammonta a 1,3 milioni di euro il giro d'affari legato alla turbativa d'asta per appalti legati al Giubileo. Di 2,5 milioni di euro è invece l'importo liquidato per lavori non realmente eseguiti all'interno della struttura ospedaliera.

Agli arresti in carcere sono finiti Alessandro Agneni, direttore della Unita di ingegneria dell'Ospedale San Camillo; e Saccà Daniele, geometra e amministratore della STIM Srl. Ai domiciliari invece, sono andati Ferdinando Lombardi, amministratore unico della società MTC; Marco Tassinari, direttore tecnico della stessa società; Trani Giovanni, dipendente della STIM; Walter Salemme, responsabile della GS Italy; RIta Aurigemma, dipendente Cofely; Monica Cerchiaro, dipendente della STIM; e Cantore Alberto. Tra gli indagati non sottoposti a misura cautelare figurano anche Elisabetta Longo, direttore della centrale acquisti della Regione già coinvolta nell'inchiesta Mafia Capitale, e Alessandro Filabozzi, rappresentante di CCC/so.co.mi Srl.

Tags:
appaltisan camilloapalti giubileogiubileopronto soccorsoelisabetta longoregione lazio






Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Pesticidi su frutta e verdura. L’allarme: “Residui chimici in 2 prodotti su 3”

Pesticidi su frutta e verdura. L’allarme: “Residui chimici in 2 prodotti su 3”

i più visti
i blog di affari
Per Renzi il Pd è una riserva di caccia
di Maurizio de Caro
Gli italiani vogliono le energie rinnovabili, è boom di richieste
di Paolo Brambilla - Trendiest
Le sinistre? Hanno tradito i lavoratori e difendono il padronato cosmopolita
di Diego Fusaro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.