A- A+
Roma
Scoperti 34 ladri di corrente: intero “condominio” di senegalesi abusivo

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur hanno arrestato 34 cittadini senegalesi, di età compresa tra i 20 e 50 anni, per furto di energia elettrica in concorso. Durante un controllo in Piazza Cina, all’interno di alcuni box-garage in disuso, i Carabinieri hanno notato degli allacci abusivi alla cabina Acea in strada, con i quali gli arrestati fornivano i locali di energia elettrica, alimentando l’illuminazione, televisori, decoder ed elettrodomestici vari.
I Carabinieri hanno richiesto l’intervento di personale dell’ispettorato dell’Acea S.p.a. per mettere in sicurezza la cabina elettrica e i numerosi cavi di fortuna utilizzati per alimentare i singoli box con reale rischio d’incendio.
Il personale Acea ha confermato la manomissione fraudolenta, quantificando il danno causato dal furto in circa 30mila euro.
I 34 stranieri sono stati arrestati e rimessi in libertà in attesa di giudizio. Dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.
Accadde un analogo episodio nel luglio del 2013 nello stesso palazzo, quando fu scoperto l'allaccio abusivo dai Carabinieri della Stazione Roma Torrino Nord, e furono arrestati altri 26 cittadini senegalesi.

Tags:
furto energiaaceaabusivismopiazza cinasenegalesi






Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Scandalo sanità: milioni ai medici romani dalle case farmaceutiche. Denuncia

Scandalo sanità: milioni ai medici romani dalle case farmaceutiche. Denuncia

i più visti
i blog di affari
Addio ai diritti sociali, solo civili. La classe dominante appella i capricci
di Diego Fusaro
Greta e i sodali in piazza contro nessuno. E Juncker che le bacia la mano...
di Diego Fusaro
Con Art-Rite la grafica torna a vendere in asta, sia pure a prezzi bassi
di Milo Goj

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.