A- A+
Roma
Segnala un furto nel palazzo: in casa sua aveva una serra per la marijuana

È rimasta vittima della sua stessa segnalazione una donna residente in uno stabile sulla circonvallazione Gianicolense.

 

Aveva chiamato la Polizia per avvisare di aver sentito rumori sospetti al piano di sotto, ma quando sono arrivati, gli agenti hanno sentito odore di marijuana e le hanno perquisito casa.
Dietro a una porta chiusa a chiave, la donna nascondeva una serra con 4 piante in piena fioritura, termostati per la misurazione della temperatura e dell'umidità, acqua distillata e fertilizzante.
Per la donna, una 63enne italiana, e per i due figli di 22 e 29 anni sono scattate le manette per produzione e detenzione di sostanze stupefacenti. Per loro, l'autorità giudiziaria ha disposto la misura degli arresti domiciliari.

Tags:
marijuanafurtogianicolensecirconvallazionesegnalazioneperquisizionedomiciliariserradrogaerba






Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma, anche le erbacce sono “fuori controllo”. Tempio di Ercole: la vergogna

Roma, anche le erbacce sono “fuori controllo”. Tempio di Ercole: la vergogna

i più visti
i blog di affari
A denunciare comincia tu. Corruzione e corrotti al tempo del "Cambiamento"
di Maurizio de Caro
Farage, il suo partito vola nei sondaggi. Il popolo ancora contro l'élite cosmopolita e finanziaria
di Diego Fusaro
Scontro Murgia-Salvini, tutto è relativo, ma no ai luoghi comuni
di Ernesto Vergani

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.