A- A+
Roma
Senza casa a Roma, Tiburtello e la Bella Romanina conquistano Parma

Nemo profeta in patria, il detto vale anche per l'erede di Rugantino e Meo Patacca.

Rimasto senza casa nella sua Roma, Tuburtello, la più giovane e contemporanea maschera romana, trova il suo riscatto a Parma e, al Raduno nazionale delle Maschere Italiane, riscuote un grande successo diventando, insieme alla bella del gruppo, tra le star della manifestazione.

Protagonisti del Gran Carnevale Romano, la manifestazione curata da Rosangela Castelli e Toni Sarnataro che per anni ha raccolto sulla via Tiburtina migliaia di persone per poi essere cancellata dal comune di Roma per mancanza di fondi, Tiburtello e la Bella Romanina sono stati omaggiati durante la VII° Edizione della rassegna più importante d'Italia, riconosciuta dal MIBACT tra le iniziative di “2018 – Anno Europeo del Patrimonio Culturale”.

La rappresentanza laziale al fianco di Tiburtello, la Maschera Ufficiale del Gran Carnevale Romano, lo splendore purpureo del La Bella Romanina, molto apprezzata anche per il suo vezzo di scoprire occasionalmente una rossa giarrettiera con lo scudo SPQR, scatenando però così gli sguardi invaghiti delle altre maschere ed il disappunto di Tiburtello, che ambirebbe conquistarne il cuore.

Prescelti tra le Maschere Romane anche il Dottor Gambalunga (eccezionalmente interpretato da Toni Sarnataro, già co-ideatore e co- Direttore Artistico insieme a Rosangela Castelli del Gran Carnevale Romano), discendente capitolino dei medici fanfaroni e ciarlatani della Commedia dell’Arte, sempre pronto a fare visite alle sue colleghe maschere di ogni dove e ad elargire rimedi miracolosi per ogni male, poi Nina, bella popolana trasteverina, che dal ‘600 a seguire è la degna amorosa di tipetti come Meo Patacca.

Tags:
romacarnevalegran carnevale romanotiburtellola bella romaninarosangela castellitoni sarnataro

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Chi parla male di Atac viene licenziato, via Micaela Quintavalle, è ufficiale

Chi parla male di Atac viene licenziato, via Micaela Quintavalle, è ufficiale

i più visti
i blog di affari
Cosa sappiamo dell’attacco dell’Isis in Iran
di Ovidio Diamanti
Abolizione dell’Ordine dei giornalisti? No all’informazione dei salsicciai
di Ernesto Vergani
Decreto Salvini, si chiama Mattarella, non mattarello
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.