A- A+
Roma
Sequestrano e picchiano il fidanzato della ex: arrestati due giovani

Violenza a Castelnuovo di Porto: sequestrano e picchiano il ragazzo della ex. Arrestati due 20enni

Notte di violenza a Castelnuovo di Porto. Sequestrano e picchiano per un'ora il nuovo ragazzo della ex provocandogli una frattura al naso ed un trauma cranico. Arrestati i due aggressori dai carabinieri: un 20enne con precedenti e un 21enne. In casa dell'ex ragazzo trovati droga ed armi giocattolo.

Tutto è successo intorno a mezzanotte: la coppietta, lui 20enne e lei 18enne, si trovava all’esterno di una panetteria in attesa di acquistare alcuni cornetti, quando l’ex fidanzato della ragazza, con il complice, è arrivato sul posto a bordo della sua autovettura, a velocità sostenuta, ed ha tentato di investire il giovane. Subito dopo, hanno infierito sulla vittima picchiandolo e costringendolo a salire sull’autovettura per condurlo in un’area isolata dove hanno continuato a colpirlo e dove è stato abbandonato, privato anche dello smartphone.

Le ricerche dei Carabinieri delle Compagnie di Bracciano e di Monterotondo sono partite immediatamente a seguito della segnalazione della ragazza che, dopo aver assistito alla prima gravissima aggressione davanti alla panetteria, in forte stato di shock, ha chiesto aiuto al 112.

I Carabinieri hanno intercettato e bloccato i due aggressori mentre si accingevano a lavare l’auto in un car wash di Capena, per liberarsi delle tracce di sangue ancora presenti sulla carrozzeria. La vittima è stata rintracciata poco dopo, ferita e fortemente traumatizzata, e accompagnata all’ospedale Sant’Andrea di Roma, dove è stata medicata per traumi facciali con frattura del naso e trauma cranico.

La successiva perquisizione presso l’abitazione dell’ex fidanzato, ha permesso ai Carabinieri di rinvenire coltelli, armi giocattolo, 100 g di cocaina e 60 g di marijuana.

I due assalitori sono stati arrestati per sequestro di persona, lesioni gravi e rapina; all’ex fidanzato è stato contestato anche il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Commenti
    Tags:
    sequestrobottepicchiareexex fidanzataarrestatigiovaniaggressionecastelnuovo di portocarabinieri
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Spelacchio, il bluff di Natale: sesto albero più bello d'Europa, ma è un falso

    Spelacchio, il bluff di Natale: sesto albero più bello d'Europa, ma è un falso

    i più visti
    i blog di affari
    Sanità, no al super ticket, sì a borse di specializzazioni e infrastrutture
    di Mariella Colonna
    3A Sport. Execus ottimizza le dinamiche Linkedin e la comunicazione sui social
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Mussolini ha fatto più di tutti per gli operai. A colloquio con Franco Loi
    di Angelo Maria Perrino

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.