A- A+
Roma
Serra per marijuana nel box auto: sequestrate lampade e fertilizzanti

Scoperta una serra di marijuana in tre box auto di via di Monte Cucco, al Trullo. I Carabinieri hanno sequestrato materiale per la coltivazione e 2,3 Kg di marijuana.

 

Al momento ancora sconosciuti i coltivatori "fai da te”, il complesso immobiliare – di proprietà di una società sportiva – risulta infatti in amministrazione giudiziaria dal 2012, a seguito di sentenza fallimentare. Gli aspiranti coltivatori avevano allestito delle serre artigianali, alimentando i box/serra con energia elettrica sottratta con un allaccio abusivo alla rete pubblica. Il personale dell'Acea è così intervenuto e messo in sicurezza la zona, mentre i Carabinieri, oltre a 2,3 Kg di marijuana, hanno sequestrato materiale per la coltivazione, fertilizzanti, lampade alogene e un impianto di areazione.

 

Tags:
serrabox autocoltivazione marijuanasequestritrullocannabismarijuana
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma, tangenti per lavori al Palazzo di Giustizia: 14 arresti, 4 in carcere

Roma, tangenti per lavori al Palazzo di Giustizia: 14 arresti, 4 in carcere

i più visti
i blog di affari
La nuova realtà dAgency per fare e-commerce in modo smart
di Paolo Brambilla - Trendiest
Tàscaro. The Magnificent Seven. Venerdì 22 novembre, vini e cichèti
Israele è Galilea, Giudea e Samaria
di Riccardo Bruno

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.