A- A+
Roma
Sesso con la vicina di casa: Lui 40 anni, lei 12. L'orco della porta accanto

Tormenta, si esibisce nudo e tocca una ragazzina di 12 anni, vicina di casa. Finisce in manette dopo la denuncia della mamma, il vicino di casa, un 40enne insospettabile che abitava nello stesso palazzo a Roma.

A chiudere la carriera di pedofilo di M.M. il Compartimento Polizia Postale di Roma che lo ha arrestato con l'accusa di adescamento, atti sessuali con minorenne e detenzione di materiale pedopornografico.

Le indagini sono iniziate allorché la mamma della minore ha casualmente sorpreso la figlia in biancheria intima mentre si faceva delle fotografie e dei filmati con il proprio cellulare. Gli investigatori della Polizia Postale, coordinati dalla Procura della Repubblica di Roma (Sost. Proc. Dr. Eugenio ALBAMONTE), partiti da tale elemento, hanno accertato che la minore intratteneva da tempo un rapporto di corrispondenza attraverso i noti sistemi di messaggistica immediata con un uomo di 40 anni, al quale inviava fotografie intime e con il quale intratteneva conversazioni non confacenti ad un rapporto tra adulto ed una minorenne.

Dalle indagini è altresì emerso che l’uomo, che aveva conosciuto la ragazzina perché abitava nello stesso palazzo, l’aveva anche convinta a salire a casa sua e lì ad assistere ad atti di autoerotismo dell’uomo, che l’avrebbe anche toccata nelle parti intime.

La Polizia Postale ha immediatamente perquisito l’uomo, sequestrando ogni device in cui potesse custodire traccia di questa vicenda, acquisendo così gli elementi probatori sufficienti ad indurre l’A.G. ad emettere la misura della custodia cautelare in carcere. L’uomo è stato associato presso la Casa circondariale di Regina Coeli.

Ancora una volta, determinante per mettere fine a un reato di grande e particolare gravità come quello legato agli abusi sui minori, è stata la sorveglianza dei genitori e lo stretto raccordo tra loro e gli investigatori della Polizia Postale, i “poliziotti del web”, che proprio mercoledì scorso hanno festeggiato i primi 20 anni di attività e che, anche con operazioni sotto copertura, pattugliano costantemente il web alla ricerca di criminali.


 

Tags:
sessoviolenzapedofiliapolizia postaleminorenneadescamentipedopornografia



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Atac, fuorilegge i biglietti sui bus maggiorati di 0,50. Tradito il Metrebus

Atac, fuorilegge i biglietti sui bus maggiorati di 0,50. Tradito il Metrebus

i più visti
i blog di affari
Se Tria non condivide, si dimetta
di Angelo Maria Perrino
Caso Olimpiadi 2026, il neo-statalismo 5Stelle “non vede” la liberale Milano
di Ernesto Vergani
Cura di sé: quanto tempo ti dedichi? IL TEST

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.