A- A+
Roma
Sfida a colpi di sorrisi, misure e sfilate: in 40 per un posto a Miss Universo

Torna nella Capitale il più importante concorso di bellezza del pianeta, per eleggere la rappresentante italiana che avrà il diritto di partecipare alla Finale Mondiale di Miss Universe 2019. In quaranta si sfideranno a colpi di sorrisi, misure e sfilate con un solo obiettivo: vincere la corona.

 

Quaranta le finaliste in gara, tra i diciotto e i ventotto anni provenienti da tutte le regioni italiane, che si sfideranno domenica 25 agosto alle ore 21:00 presso il Teatro 1 di Cinecittà World – Via di Castel Romano, 200 a Roma - per ottenere l’ambito titolo di Miss Universe Italy 2019, il concorso internazionale di bellezza diretto dal patron Marco Ciriaci.

La serata di gala sarà condotta dalla brillante Rebecca Staffelli e andrà in onda su La 5 il prossimo 1 Settembre 2019, in seconda serata. “Dopo il successo dello scorso anno – spiega Ciriaci – ho deciso di rinnovare il concorso coinvolgendo le ragazze in un divertente format televisivo stile reality scritto assieme all’amico regista Alberto Gangi Chiodo, che sarà montato nel programma tv in onda su La 5. Un’idea in più per onorare il prestigioso incarico ufficiale in qualità di patron nazionale ricevuto l’anno scorso direttamente da Paula M. Shugart, presidente mondiale di Miss Universe”.

La convocazione per le quaranta fanciulle è stata fissata a Roma presso All Time Relais Hotel diretto da Mattia Mingoli, dove ad attenderle ci saranno i coach: Virginia Barrett (Life Coach), Rosario Zaccaria (Fashion Coach), Pietro Genuardi (Theatre Coach) e Anna Fusco (Mental Coach). Con loro, in qualità di guida e, successivamente, di inviate speciali del programma televisivo, le belle candidate giunte da tutte le regioni italiane troveranno ad accoglierle la modella internazionale Tania Marie Caringi e la Miss Universe Italia uscente Erica De Matteis, che il prossimo 25 agosto cederà la corona realizzata dal maestro orafo Giovanni Pallotta alla neo Miss Universe 2019.

Dal 17 al 24 Agosto, le concorrenti vivranno un vero e proprio "ritiro" presso l’All Time Relais Hotel di Via Don Pasquino Borghi, 100 a Roma, elegante struttura alberghiera immersa nel verde del quartiere Mostacciano (EUR), dove si coniugano hospitality, business, sport e wellness. Qui, si sfideranno in prove di vario genere e si alterneranno nella registrazione di “confessionali” per raccontarsi e farsi conoscere. Già dal loro ingresso all’hotel le ragazze verranno seguite dall’occhio implacabile delle troupe tv dirette dal regista Alberto Gangi Chiodo; backstage, interviste, prove di make up e d’abito, tutto verrà registrato per essere proiettato nel corso della serata del 25 agosto a Cinecittà World. In quella occasione, le ragazze verranno osservate e giudicate da una giuria tecnica e una giuria stampa a cura di Emilio Sturla Furnò.

La neo Miss Universe Italy 2019 avrà l’opportunità di partire alla volta delle Filippine, dove il 19 dicembre prossimo rappresenterà l’Italia nella grandiosa finale mondiale di Miss Universe in diretta televisiva su FOX LIFE. In tale occasione, la vincitrice indosserà l'abito che lo stilista Joseval Dos Santos ha confezionato per la neoeletta miss.

Nel ritiro di preparazione sono state programmate anche trasferte e tappe in pullman e con le auto ecologiche offerte da Sicily by Car in altre città. Le concorrenti saranno ospiti a Sant’Agata di Puglia per partecipare al famoso corteo storico della cittadina pugliese; si sposteranno ad Accadia e, successivamente, ad Orsara di Puglia per incontrare lo chef internazionale Peppe Zullo. Nel corso della settimana di preparazione è prevista anche la registrazione di un videoclip musicale dove le ragazze saranno protagoniste, scelte dal cantautore Bruno Maccari. Una lunga preparazione per arrivare pronte alla serata di gala durante la quale le ragazze in gara dovranno cimentarsi in passerella, dovendo dimostrare di saper interpretare le creazioni di alta moda, urban style e casual di: Lois Minimal Design della fashion designer Matilde di Pumpo, Lara Roggi Atelier, Made in Tomboy - Luxury Jeans, Island Coco Bikini, Alessandra Grimoldi, Tania Marie Caringi Collection, Carditosale Bags, DEMO’ Gioielli. L’immagine delle finaliste sarà curata da Deacosmesi.

Le concorrenti saranno protagoniste di servizi fotografici e quadri moda a bordo di preziose autovetture d’epoca di C.L.A.S.S. Club Auto Storiche Stornarella e di rare moto d’epoca Vespa dipinte a mano e bicilette in legno di BICI & BACI Roma – Spazio Museo Vespa.

Oltre al titolo di Miss Universe Italy 2019, sono previste le fasce di: Wella, Lauretana, Nakai, Sicily by Car, Cinecittà World, Lara Roggi Atelier.

Nella giuria tecnica hanno già dato la loro conferma: Golsh Barazesh, attuale Miss Universe Iran, Stefano Cigarini, Amministratore Delegato di Cinecittà World, Tommaso Dragotto, Presidente di Sicily By Car, Fabio Ridolfi, patron di Roma Fashion Week, Marco Vurro, Responsabile PR per Wella e la stilista Lara Roggi.

“Abbiamo accolto con piacere l’iniziativa Miss Universe Italy per questa edizione e per quelle del 2020 e 2021 – spiega l’AD di Cinecittà World Stefano Cigarini –. Cinecittà World è il parco a tema di Cinecittà, la fabbrica dei sogni del Cinema e dello Spettacolo. Il nostro augurio alle partecipanti è che – tra le quranta attrazioni, i sei spettacoli giornalieri e i grandi set cinematografici del parco – possano divertirsi e trovare la loro strada verso il successo”.

Sostengono l’evento tra gli altri Deacosmesi, Domus Pinsa, Paradiso Ricevimenti, Circuito da Lavoro, Pannone Viaggi, Italian Star e Bluegreen Village.

Commenti
    Tags:
    bellezzaconcorso bellezzamiss universomiss universo italiamiss universe italymisscinecittà worldsfilateerica de matteismarco ciriaci




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Regione Lazio, Zingaretti bacia l'M5S. “Datemi due tecnici come assessori”

    Regione Lazio, Zingaretti bacia l'M5S. “Datemi due tecnici come assessori”

    i più visti
    i blog di affari
    Grande successo per la serata ELIO ed Epson Moverio, all'Illy Caffè di Milano
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Gualtieri rilancia l'inganno verde. La way-out? Abbandonare il capitalismo
    di Diego Fusaro
    Salone Nautico di Genova. L'evoluzione elettrica del Cantiere Ernesto Riva
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.