A- A+
Roma
Siae a caccia di furbi. Shazam è l'arma totale

Niente più penna e blocchetto, se non quello dei verbali. E sulla "compilation" non si discute perché a certificarla e Shazam che confronta suoni e battute con il potente archivio di oltre 11 milioni di brani. E per chi evade la Siae non c'è più scampo.
Il potentissimo software per il riconoscimento delle canzoni è l'ultima arma in mano agli ispettori della Società italiana autori ed editori, già sperimentato e ormai divenuto uno strumento ordinario di lavoro. E si è visto all'opera già due volte: la prima circa un mese fa in occasione del blitz contro i pullman discoteca. Preceduti da agenti della Polizia Locale e dagli uomini dell'ispettorato del lavoro, i "cacciatori di di diritto d'autore" sono saliti a bordo dei bus e hanno acceso Shazam per qualche minuto, Quanto basta per un controllo a campione e una verifica della scaletta con il classico borderò ed il gioco è fatto. E l'eventuale multa non si può contestare perché il software non mente.
E visto che sui bus discoteca ha dato effetti strabilianti, una decina di giorni fa è toccato ai commercianti cinesi dell'Esquilino. Anche qui solita procedura con smartphone pronto a certificare, solo che molti dei negozietti di vestiti e "inutilerie" a pochi euro, il borderò non ce l'avevano. E così, verbalone incontestabile.
Ora tocca agli aperibar, alle discoteche estive e ai chioschetti che si preparano alla stagione estiva. Sarà una strage di verbali, guai a chi viola le regole: il software inglese non sbaglia mai.

Tags:
siaeshazamdiritto d'autorediscotechelocali notturnimusica



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Sgombero show Casamonica, ecco il conto per i romani: 1,4 mln di euro

Sgombero show Casamonica, ecco il conto per i romani: 1,4 mln di euro

i più visti
i blog di affari
Manovra, l'Ue: "Violate le regole sul debito". Ecco il discorso dell'usuraio
Giuseppe Prinetti espone a Milano, via Santa Marta 8a. Presto fissata la data
di Paolo Brambilla - Trendiest
La presenza scenica: come può cambiare l’approccio al canto
di Giancarlo Genise

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.