A- A+
Roma
“Siamo fascisti comandiamo noi”. Raid contro il Pd, la Digos a Forza Nuova

Nella mattinata di giovedì, agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma hanno dato esecuzione ai decreti di perquisizione emessi dal Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Roma a carico di 4 militanti di Forza Nuova, indagati a seguito del violento raid perpetrato nella notte del 1 luglio scorso in danno della sede del Partito Democratico di via Chiovenda.

Nel corso del blitz, dopo aver imbrattato con scritte inneggianti al fascismo le mura della sede del P.D., avevano sottratto la bandiera della vicina sede di Rifondazione Comunista e Potere al Popolo.

Nella circostanza avevano anche minacciato i presenti all’interno della citata sede al grido “Qui comandiamo noi…siamo fascisti…se avete qualche problema uscite fuori …siamo fascisti…comandiamo noi”.

A seguito dell’indagini,  tra gli autori dell’azione criminosa venivano individuati i soggetti sottoposti a perquisizione, tutti già conosciuti per l’appartenenza al movimento di estrema destra Forza Nuova. Durante le perquisizioni veniva sequestrata una mazza da baseball con le scritte “DUX MUSSOLINI” ,  “Boia Chi Molla” e l’immagine del Duce e del fascio littorio, un casco con impressa una svastica, alcuni coltelli nonché altro materiale con simbologia fascista.

Commenti
    Tags:
    fascistifascismoforza nuovapddigos




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Stipendiopoli al Consiglio regionale. Ecco la carica degli eletti Pd

    Stipendiopoli al Consiglio regionale. Ecco la carica degli eletti Pd

    i più visti
    i blog di affari
    Al voto,con le parole di Salvini ad Affari: in Italia non c'è bisogno del caos
    di Angelo Maria Perrino
    “La voce Umana”: Alessandra Basile in scena al teatro “Factory 32”di Milano
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Mouse Trap Formula 1 Grand Prix di Monaco 2019: trappola per topi nel motore
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.