A- A+
Roma
Soldi in prestito con interessi folli, imprenditori “strozzati”: preso usuraio

Soldi dati in prestito ad interessi folli, con debiti record soffocava i negozianti di Roma sud: arrestato un 59enne romano per usura.

 

Un provvedimento cautelare, emesso su richiesta della Procura della Repubblica di Roma, arrivato al termine delle immagini, scaturite dalla denuncia di un imprenditore romano. L'uomo, dal mese di novembre del 2017, in preda a difficoltà economiche, si era rivolto all’indagato contraendo un iniziale debito di 9.000 euro. Nel corso dell’anno, il denunciante si è trovato a dover restituire, a causa degli interessi richiesti, più di 50.000 euro. "Strozzato" dalla situazione, la decisione infine di denunciare i fatti alle forze dell’ordine.

Le indagini, condotte con metodi tradizionali di osservazione, nonché intercettazioni telefoniche e ambientali, hanno consentito, in soli due mesi, di acclarare una fiorente attività usuraria, condotta dell’indagato in modo organizzato e continuativo, non solo nei confronti del denunciante ma anche di altri otto commercianti dei quartieri dell’area sud della Capitale, con un giro d’affari di circa 80.000 euro.Alle persone offese che, pressate dalle difficoltà economiche, si trovano costrette a rivolgersi all’usuraio, veniva richiesta la restituzione dei prestiti mediante rate settimanali gravate da interessi abnormi, ben oltre la soglia di legge.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur, a conclusione di un’attività d’indagine, hanno dato così esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Roma.

 

Commenti
    Tags:
    soldiprestitostrozzinousuraimprenditoricommerciantiroma



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Pd, il "motore" di Zingaretti si chiama Smeriglio. Le carte dicono “Europa”

    Pd, il "motore" di Zingaretti si chiama Smeriglio. Le carte dicono “Europa”

    i più visti
    i blog di affari
    VOLO, cd tributo di Ezio Aicardi a Raffaele Tuttofuoco cantautore milanese
    CAD Sociale ad Avola: concertazione su opportunità economico-finanziarie
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Pd, il manifesto europeista di Calenda? Come andare dal padronato cosmopolitico col cappello in mano
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.